Maiolati: buone pratiche ambientali, la presentazione di un opuscolo alla Fornace

La biblioteca La Fornace di Moie di notte 27/11/2015 - “Io faccio la mia parte. I piccoli gesti che salvano il mondo” è il titolo della pubblicazione che sarà presentata sabato 28 novembre, alle 9, alla biblioteca La Fornace di Moie. L’incontro, cui tutta la cittadinanza è invitata a partecipare, sarà introdotto dal sindaco Umberto Domizioli e coordinato dall’assessore all’Ambiente Fabrizio Mancini.




Importanti e qualificati i relatori. Ad illustrare l’opuscolo sarà Michele Altomeni di Eticare, un’impresa che promuove la sostenibilità ambientale. Seguirà l’intervento di Simone Brunetti, di Adriatica Green Power spa, che presenterà “Second life…perché è bello dare una seconda vita alle cose”.

A parlare di buone pratiche ambientali sarà Francesca Piccinini, presidente regionale di Legamnbiente. Infine, Galdino Zitti, di Cavallari Group, presenterà le fasi di lavorazione dei prodotti derivanti dalla raccolta differenziata. All’incontro parteciperanno gli studenti delle classi prime della scuola secondaria di I grado dell’Istituto comprensivo “Carlo Urbani” di Moie.

L’iniziativa di sabato rientra nel programma degli eventi organizzati dall’Amministrazione comunale per festeggiare il compleanno della biblioteca, la struttura inaugurata otto anni fa e diventata una piazza del sapere e della cultura.

Sempre sabato, alle ore 17,30 ci sarà un momento dedicato ai bambini, con la scuola dell’infanzia “Il piccolo principe” che presenterà una lettura animata a cura delle attrici Silvia Bertini, Elena Fioretti e Francesca Zenobi, dell’associazione culturale Magma. La serata del sanato sarà dedicata alla musica.

Alle ore 21 ci saranno Franco Morone & Raffaella Luna in concerto. Protagonista la musica popolare, dal blues ai canti della tradizione italiana. La serata si inserisce nell’ambito del “San Severino Blues Winter”.

Domenica 29 novembre torna l’appuntamento, alle ore 15, con l’area gioco da tavolo libero per grandi e piccini. Dixit, Bang, Vudù, Fantascatti, Bicchieri Sprint e tanti altri giochi aspettano grandi e piccoli al Binario 9 e ¾ della biblioteca.

Nel pomeriggio di domenica due appuntamenti per chiudere la tre giorni dedicata al compleanno de “La Fornace”.

Alle ore 17 e 30 ci sarà l’incontro con l’autore Alessandro Leogrande, un personaggio di spicco, vicedirettore del mensile “Lo straniero”, collabora con “il Corriere del Mezzogiorno”, “il Riformista”, “Saturno” (inserto culturale de “il Fatto Quotidiano”) e Radio Tre. Seguirà, alle 18 e 30 “Auguri Biblioteca!”. Gli ingredienti dell’appuntamento saranno chiacchiere, torta e spumante per festeggiare insieme allo sponsor Moncaro vini.

Sia sabato che domenica la biblioteca aprirà alle ore 16.

Negli orari di apertura della Biblioteca sarà visitabile la mostra “La Notte”: nove naturalisti si sono incontrati per dar vita ad una mostra itinerante che racconta le emozioni, le sensazioni e le meraviglie della fotografia naturalistica notturna






Questo è un articolo pubblicato il 27-11-2015 alle 22:46 sul giornale del 28 novembre 2015 - 546 letture

In questo articolo si parla di ambiente, comune di maiolati spontini, Maiolati Spontini, presentazione libro, biblioteca la fornace, buone pratiche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aq2e