Quantcast

Chiaravalle: grande successo per il Piccadilly Social Club

1' di lettura 30/11/2015 - Grande successo di pubblico per il Piccadilly Social Club. La rassegna di musica live alternativa organizzata da Giordano Canonico e dall’art director Renzo Canafoglia ha portato sul palco del locale chiaravallese molti nomi significativi della musica di avanguardia come Bianco, Diego Esposito, Levante, Daniele Celona.

Proprio Celona ha recentemente conquistato la platea del Piccadilly con un concerto intenso dove ha presentato il suo secondo album, “Amantide Atlantide”. Canzoni che nascono dall’esigenza del bravo cantautore torinese di raccontarsi e di sfogarsi, una sorta di autoterapia che ha condotto ad un disco interessante ed in cui Celona osserva dall’alto la società attuale che rischia di implodere sotto il peso di un’evolouzione non controllata. “All’interno di questa società – dice Celona - si muovono degli attori che siamo noi con le nostre piccole difficoltà quotidiane e mi piace raccontare storie dove si analizza di come gli uomini affrontino e superino gli ostacoli”. Quello con le Marche è un rapporto privilegiato e molto stretto del giovane cantautore torinese che due anni fa ha partecipato al festival di Montecosaro con Levante e conta diversi collaboratori ed amici a Fermo.

Il Piccadilly Social Club propone venerdi 4 dicembre Chiara Vidonis, giovane e promettente cantautrice che accompagna con la chitarra le sue performance, l’11 dicembre i Pop Deluxe, sabato 12 Finaz, fondatore dei Bandabardò e miglior chitarrista acustico al Premio Tenco 2010, il 18 dicembre la musica leggera dei Dagomago ed il 27 dicembre i Mortimer Mc Grave con le loro travolgenti ballate celtiche.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-11-2015 alle 12:00 sul giornale del 01 dicembre 2015 - 1484 letture

In questo articolo si parla di musica, chiaravalle, spettacoli, gianluca fenucci

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aq5P





logoEV