Sant'Angelo. Un lettore: perché dobbiamo pagare per le luminarie del centro e non avere nemmeno una decorazione?

Luminarie Natale 1' di lettura 09/12/2015 - Quest'anno fa molto piacere girare per le vie di Senigallia e godere dell'atmosfera natalizia data dalle belle luminarie messe dal comune. Campane, ghirlande, alberelli colorati e una pioggia di luci: nonostante la "crisi", la citta si illumina per il Natale. Ma non in periferia.

Come tutti gli anni la periferia e nello specifico la frazione di Sant'Angelo, dove io vivo, non è stata affatto considerata anche se gli oltre 830 abitanti, come me, pagano le tasse comunali contribuendo di fatto alla realizzazione degli addobbi anche nel centro città.

Capisco che a Sant'Angelo le attività commerciali sono quasi assenti e quindi non possono contribuire alla spesa e a maggior ragione che il comune potrebbe provvedere a far vivere la magia del Natale anche ai bambini e agli anziani (ce ne sono tanti) di Sant'Angelo che magari non si posso muovere e quindi godere delle luminarie del centro.






Questo è un articolo pubblicato il 09-12-2015 alle 10:35 sul giornale del 10 dicembre 2015 - 1692 letture

In questo articolo si parla di sant'angelo, natale, luminarie, un lettore di Vs

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/arrr





logoEV