Quantcast

Morro d'Alba: clonano la carta e prosciugano il conto di un giovane, denunciati due campani

carta di credito 1' di lettura 03/02/2016 - Una brutta scoperta quella che un giovane di Morro d'Alba ha fatto controllando l'estratto conto della sua carta di credito.

Il conto del 25enne è stato prosciugato ma i carabinieri guidati dal maresciallo COSIMO hanno ricostruito la vicenda e sono risaliti ai due colpevoli degli ammanchi.

Si tratta di due uomini originari della Campania, che dopo aver clonato la carta di credito appartenente al giovane di Morro d'Alba, avevano effettuato versamenti previdenziali a loro favore per un totale di 8.000 euro.

Gli autori della truffa sono stati denunciati per truffa e indebito utilizzo di carta di credito.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 03-02-2016 alle 15:27 sul giornale del 04 febbraio 2016 - 3014 letture

In questo articolo si parla di cronaca, truffa, jesi, carta di credito, campani, cristina carnevali, denunciati, articolo, conto prosciugato, carta di credito clonata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/atfC





logoEV