Ritrovata in via Barchetta un'intera cassaforte piena di fucili, era stata rubata a Fermo

La cassaforte piena di fucili rinvenuta in via Barchetta a Jesi 01/03/2016 - Una grossa cassaforte piena di fucili è stata ritrovata abbandonata nella periferia di Jesi, martedì mattina, dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile.

La cassaforte è stata subito identificata come quella rubata a Fermo la sera di lunedì.

E' probabile che i ladri, dopo averla aperta abbiano desistito dal portare le armi con loro, data la massiccia presenza di carabinieri in continuo pattugliamento, nel territorio di Jesi.

Le armi sono in caserma in attesa di essere restituite al proprietario, che ne aveva prontamente denunciato il furto al Commissariato di Fermo.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 01-03-2016 alle 14:29 sul giornale del 02 marzo 2016 - 1332 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ladri, jesi, fermo, cristina carnevali, articolo, fuciliera, fucili rubati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aujg