Chiaravalle: Pd 'Si sistemano le scuole grazie al governo Renzi'

partito democratico 03/03/2016 - “Grazie al governo Renzi, Chiaravalle può realizzare importanti interventi sugli edifici scolastici, che permetteranno ad entrambi gli istituti comprensivi di avere tutti gli edifici a norma e spazi per le attività didattiche”.


Il segretario del PD Giovanni Brandoni sottolinea come le politiche del governo centrale hanno dato un forte impulso agli investimenti sugli edifici scolastici e hanno previsto importanti allentamenti ai vincoli del patto di stabilità. “Così il nostro comune – dice Brandoni - che presenta un indebitamento pari a zero grazie alle scelte oculate portate avanti dalle amministrazioni negli ultimi dieci anni, potrà sostenere ingenti investimenti nel settore, finalizzati al rifacimento ed alla riqualificazione della gran parte delle scuole. Sosteniamo il lavoro dell’amministrazione e concordiamo con l’idea dell’assessore Frullini di intervenire subito nel plesso di via S.Andrea che è quello che presenta maggiori criticità, sia dal punto di vista della sicurezza che per l’organicità degli spazi per gli alunni”.

Brandoni inoltre ringrazia il consigliere regionale Enzo Giancarli che recentemente ha ribadito la necessità di rifinanziare la legge regionale per promuovere e divulgare la figura di Maria Montessori e del suo celebre metodo pedagogico.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-03-2016 alle 15:09 sul giornale del 04 marzo 2016 - 1251 letture

In questo articolo si parla di partito democratico, pd, gianluca fenucci

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/auph


Goffredo Marcosignori

04 marzo, 10:29
Più corretto dire, senza strumentalizzare, con i soldi degli Italiani si sistemano le Scuole, le Strade, ecc...ecc..... Del resto se teniamo conto quanto paghiamo noi Italiani di tasse e di contributi, il governo, i comuni, le regioni, qualche volta fanno solo il loro dovere, o no?!

ennio mencarelli

10 marzo, 21:32
Se le cantano e,soprattutto, se le suonano da soli.........Dice il Segretario del PD chiaravallese, già Assessore nelle ultime due Giunte comunali prima dell'attuale:" Così il nostro comune – dice Brandoni - che presenta un indebitamento pari a zero grazie alle scelte oculate portate avanti dalle amministrazioni negli ultimi dieci anni, potrà sostenere ingenti investimenti nel settore, finalizzati al rifacimento ed alla riqualificazione della gran parte delle scuole.." Risponde il Gruppo Consiliare di Maggioranza al Comune di Chiaravalle( PD+SEL):"Ulteriori somme verranno recuperate dalla riduzione della spesa per la discarica, visto che questa Amministrazione è riuscita ad attivarne la copertura, con un risparmio sullo smaltimento del percolato per centinaia di migliaia di euro, risolvendo uno dei problemi storici della città che nel'ultimo decennio ha causato il consumo delle risorse da destinare agli investimenti....... Questa operazione sarà realizzata senza incidere sugli ulteriori investimenti per la riqualificazione della nostra città che l’Amministrazione ha fatto o che è in procinto di fare, anche grazie all'escussione di fideiussioni rilasciate dai alcuni costruttori (che pur avendo incassato il corrispettivo per la vendita degli appartamenti si erano dimenticati di costruire strade, marciapiedi, illuminazione), per migliorare gli impianti sportivi, per curare la messa in sicurezza sismica delle scuole, in ambito culturale o in materia di assistenza sociale....".