Basket: malgrado l'amaro finale l'Aurora ringrazia il pubblico 'Con il sostegno di questi splendidi tifosi resteremo in serie A'

14/03/2016 - L’Aurora Basket, assorbito il colpo del tiro da tre di Palermo che ha strozzato in gola l’urlo di gioia degli sportivi jesini, intende comunque ringraziare i 2.688 spettatori che hanno fatto sentire il loro calore alla squadra durante l’emozionante sfida con Legnano.

Nonostante l’amaro finale, l’essere riusciti a coinvolgere in questa gara così tanti giovani e famiglie è un motivo di orgoglio per una società che fa della partecipazione collettiva il proprio primo obiettivo di sviluppo. A tutti coloro che hanno scelto l’UBI BPA Sport Center per trascorrere un sano e divertente pomeriggio di sport, a tutte le scuole che hanno aderito allo School Day e, perché no, alla nostra struttura marketing, va il ringraziamento della società. Con l’auspicio che la squadra e, soprattutto, i suoi elementi di spicco, trovino la forza da questa sconfitta per produrre una adeguata reazione di personalità, difendendo quel patrimonio cittadino che si chiama Serie A, con o senza play out.

Restano cinque ulteriori opportunità per farcela, tutti insieme abbiamo il dovere di provarci.






Questo è un articolo pubblicato il 14-03-2016 alle 10:40 sul giornale del 15 marzo 2016 - 687 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, jesi, aurora basket jesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/auNi