Pallanuoto: la Pavoni Jesi risorge nel derby di Moie

14/03/2016 - Dopo due sconfitte consecutive la Jesina Pavoni torna a vincere a Moie, battendo la squadra di casa per 7 a 4.

Una buona partita per i ragazzi di Iaricci, che partono con la mentalità vincente e si portano a casa il derby; non mancano sicuramente gli errori, soprattutto in fase di attacco, ma gli jesini sono rimasti concentrati fino all’ultimo secondo, dando sempre il massimo. In questo momento la Jesina si porta quindi al terzo posto in classifica, ma il campionato non è finito, i granata non si arrendono e lavorano a testa bassa per affrontare la partita contro il Tolentino, che si terrà sabato 19 marzo alle ore 21 presso la piscina comunale di Moie. La società invita i tifosi ad accorrere numerosi per sostenere una squadra di leoni, che ci credono ancora, nonostante un periodo difficile che si spera sia finito. Ci vediamo sabato, avanti granata!

TEAM MARCHE MOIE: Rossini, Ciampichetti, Piccioni, Moreschi 1, Zannini 1, Togni 1, Tacchini, Sebastianelli, Bartolucci, Gagliardini, Pellegrini, Agosti, Foschia 1 All. Vistola

JESINA: Ferazzani, Zannini 1, Mattei, Vitali 1, Romiti 1, Garbini 1, Mancinelli, Longo, Traini 1, Sebastianelli 2, Paolucci, Rossi, Gagliardini All. Iaricci

Arbitro: Sbacco






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-03-2016 alle 09:55 sul giornale del 15 marzo 2016 - 2115 letture

In questo articolo si parla di pallanuoto, sport, jesi, u.s. d. pallanuoto pesaro, pavoni, pavoni jesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/auM8