S. Maria Nuova: il comune aderisce alla giornata nazionale del fiocchetto lilla

Giornata nazionale del fiocchetto lilla 17/03/2016 - Si celebra il 15 marzo la “Giornata nazionale del fiocchetto lilla”, a cui il Comune di Santa Maria Nuova ha aderito con un incontro formativo ed informativo giovedì 17 marzo che inizierà alle 21.15 nella Sala Conferenze “Louis Braille” della Biblioteca del Torrione di Porta Lombarda.


La serata verrà introdotta con la visione del documentario “Ciò che mi nutre mi distrugge” della B&B Film di Roma. Un film particolare che racconta le storie di pazienti in cura per Disturbi del Comportamento Alimentare.

L’accesso alle sedute presso un centro pubblico di Roma lo rende un documentario unico, forte, doloroso ma di speranza. In una piccola parte della lettera che gli autori Ilaria De Laurentiis e Raffaele Brunetti ci hanno inviato scrivono: “Abbiamo creduto che entrare in quelle stanze poteva offrire a chi guarda una grande opportunità: capire quello che mille parole non avrebbero potuto spiegare. Le persone che abbiamo incontrato per circa un anno hanno avuto un grande coraggio, consegnando nelle nostre mani le loro vite, le loro debolezze, le loro paure, le loro speranze. Vi preghiamo quindi di considerare la visione di questo film come un privilegio che ci è stato concesso…”.

Un privilegio che a questa Amministrazione dà la possibilità di perseverare nella politica della prevenzione, quale investimento per l’intera comunità, sull’importanza della diagnosi precoce e sui servizi a disposizione per il trattamento dei disturbi del comportamento alimentare. Tra gli innumerevoli e svariati progetti sociali trattati quello dei Disturbi del Comportamento Alimentare, è stato sempre un impegno approfondito, per portare alla luce i problemi connessi a quelle che sono vere e proprie patologie, ma che ancora vengono sottovalutate da chi ne soffre, dalle loro famiglie e da tutta la società. Quindi è un preciso dovere pubblico da assolvere.

E la serata in programma, grazie al valore del documentario e il supporto di esperti e della psicologa Dott.ssa Giorgia Marziani dello Sportello di Ascolto Psicologico Comunale con la collaborazione dell’Associazione Calliope Bio Psicosociale ci aiuterà a dare maggiore consapevolezza.

La serata, ad ingresso libero e aperta a tutti, è particolarmente indicata per i genitori e per chi svolge, nelle scuole o nel tempo libero, il delicato ruolo di educatore.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-03-2016 alle 16:01 sul giornale del 17 marzo 2016 - 837 letture

In questo articolo si parla di attualità, Comune Santa Maria Nuova, santa maria nuova

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/auWI