Gli studenti del Liceo Artistico 'E.Mannucci' incontrano la giornalista scrittrice italo-siriana Asmae Dachan

18/03/2016 - “Diario di Siria è il tema dell'incontro che gli alunni delle classi quarte e quinte del Liceo Artistico “E.Mannucci” di Jesi avranno martedì mattina (22 marzo) con la giornalista e scrittrice italo siriana Asmae Dachan.

La Dachan si dedica da tempo e a tempo pieno a una attività di informazione, osservazione e sensibilizzazione sulla situazione siriana, di importanza cruciale ai fini della comprensione dell’attuale scenario internazionale, lacerato dalle tensioni antiche e nuove che attraversano il nostro presente. Nata ad Ancona e residente a Rosora, ma originaria di Aleppo, la scrittrice è specializzata in Diritto Islamico e laureata in Scienze della Comunicazione all’Università “Carlo Bò” di Urbino. Caporedattrice del mensile marchigiano Mondo Lavoro e freelance sulla Siria, è membro fondatore di Onsur - Campagna Mondiale di Sostegno al Popolo Siriano. Vincitrice del premio Universum Donna (2013), è stata nominata a vita dall’Università della Pace della Svizzera italiana Ambasciatrice di pace.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-03-2016 alle 16:15 sul giornale del 19 marzo 2016 - 1288 letture

In questo articolo si parla di spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/auZC