Chiaravalle: la replica di FI e NCD ad ApertAmente

25/03/2016 - In relazione ad un comunicato del Gruppo Consiliare “Apertamente” di Chiaravalle, poiché chiamati in causa, vogliamo precisare quanto segue.

F.I. ed NcD, non avendo tra i banchi nessun loro rappresentante, hanno chiesto al Consiglio Comunale ed alle forze Politiche che ne fanno parte, se fossero a conoscenza della notizia, quella dei “finanziamenti INAIL per la realizzazione o la messa in sicurezza di edifici scolastici”, che il deputato PD on. Carrescia, aveva ampiamente pubblicizzato, il 14 gennaio 2016.

Tutti, o quasi, hanno negato che ci fosse del vero. Addirittura il gruppo Consiliare “Apertamente” dichiarava testualmente con un comunicato del 6 marzo scorso ”I sottoscritti consiglieri comunali non sono stati mai interpellati dall'Amministrazione Comunale in merito alla predetta vicenda, non essendo a conoscenza di presunte decisioni adottate a tale riguardo dalla Giunta Costantini, non avendo ricevuto alcuna formale convocazione a partecipare ad incontri, o sedute consiliari; tra l'altro gli immobili interessati non risultano nemmeno inseriti nel piano di dismissione dei beni discusso nell'ultima commissione consiliare prima.”

Ed ancora, sempre nello stesso comunicato: “Riteniamo pertanto che inqualificabile sia l'atteggiamento del NCD, i cui rappresentanti del locale circolo chiaravallese, senza alcuna certezza e con evidente superficialità, espongono la cittadinanza ad un ingiustificato allarmismo.”

Nel frattempo, abbiamo affisso manifesti e messo su “Tazebao” portando a conoscenza la cittadinanza di tutta la cronistoria della vicenda.

Evidentemente, colti sicuramente da improvvisi ricordi, conseguenza anche di una commissione consiliare “ad hoc” sulla questione, convocata urgentemente ed alla chetichella, il 23 marzo in un altro comunicato, sempre il Gruppo “Apertamente” dichiarava tra l’altro “In merito, invece, alla sterile polemica sollevata nei nostri confronti da alcune forze politiche locali sulla questione delle scuole, facciamo presente che il Gruppo Consiliare ApertaMente ha già manifestato la propria posizione, votando nell'ultimo consiglio comunale l'emendamento proposto dalla maggioranza Chiaravalle Bene Comune, per poter ottenere l'erogazione da parte dell'INAIL dei fondi necessari alla realizzazione delle nuove strutture scolastiche. Crediamo infatti che sia un’importante occasione da non perdere e da coltivare con estrema attenzione da parte della Amministrazione Comunale. Come Gruppo Consiliare ApertaMente non ci interessano le mere dissertazioni polemiche, in quanto le nostre votazioni in Consiglio Comunale si basano sui contenuti e non sulle appartenenze partitiche o di schieramento politico. Se così non fosse, l'espletamento del nostro mandato sarebbe contrario agli interessi della cittadinanza.

Noi, non vogliamo e non abbiamo mai voluto contestare le decisioni dell’Amministrazione Comunale “a prescindere”. Ciò che ci premeva e ci preme è che la cittadinanza sia messa al corrente di ciò che il Consiglio Comunale decide.

Il Gruppo Consigliare della Lista Civica “Apertamente”, nel comunicato del 6 marzo negava addirittura oltre che l’esistenza, la conoscenza di tale provvedimento, definendo ciò che dicevamo, “inutili allarmismi”, mentre in quello del 23 marzo, a soli 17 giorni di distanza, ammette sia l’esistenza del provvedimento sia addirittura che lo ha votato insieme alla maggioranza. Notiamo una forte confusione nelle idee dei dirigenti del Movimento “Apertamente”. Prima negano l’esistenza del provvedimento e poi ammettono che sì, loro lo hanno votato, ma nell’interesse della cittadinanza! E ci mancherebbe!! Diciamo noi!! Ma allora perché non dire anche quanto questo provvedimento, approvato dall’INAIL, costerà alla comunità? E per quanti anni la comunità chiaravallese sarà impegnata a restituire i 12.000.000 di € concessi? Perché di questo, il Gruppo “Apertamente” non ne parla? Queste, cari signori di “Apertamente”, non sono “mere dissertazioni polemiche”, ma richieste di trasparenza nei confronti della cittadinanza. Quella cittadinanza di cui Voi, dichiarate di fare gli interessi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-03-2016 alle 12:58 sul giornale del 26 marzo 2016 - 989 letture

In questo articolo si parla di attualità, forza italia, chiaravalle, fi, Nuovo Centro Destra, circolo Alfio Lama, ncd

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/avey