Quantcast

Rossetti (PD): la Massoneria jesina contribuisce al salvataggio dell'Università e Cingolani tace

Francesco Rossetti consigliere comunale del Pd 1' di lettura 03/04/2016 -

Il presidente Jesiamo condannava in Consiglio le logge jesine e non si espone quando le stesse provano ad aiutare l'università

Apprendiamo che al salvataggio della Fondazione Colocci (e conseguentemente dell'università di Jesi) ha contribuito l'associazione “Ernesto Nathan”, emanazione delle tre logge massoniche jesine all'obbedienza del Grande Oriente d'Italia, innescando un effetto domino che ha poi stimolato la stessa Fondazione Carisj ad aumentare il suo contributo.

La cordata di donatori porterà al possibile salvataggio dell'università di Jesi, ma rimaniamo sorpresi dal silenzio del presidente di Jesiamo Paolo Cingolani: forse perché non condivide il salvataggio della stessa università come anche altri suoi colleghi della maggioranza hanno espresso?

Cingolani si era stracciato le vesti in Consiglio, quando i 3 venerabili jesini ed il presidente del Collegio circoscrizionale Marche del GOI, Fabrizio Illuminati, erano venuti ad illustrare la loro attività. Aveva addirittura riportato fantasiose giustificazioni per i suoi pregiudizi (riassumibili in “se esiste un pregiudizio, ci sono giusti motivi”).

Oggi, di fronte al contributo della Massoneria jesina, Cingolani tace: né una parola di dissenso, né una di ringraziamento per aver messo una toppa dove Massimo Bacci aveva creato uno scontro aperto con il presidente Carisj, Alfio Bassotti.

Il cerchiobottista Cingolani si decida da che parte stare: il silenzio del presidente del primo partito di maggioranza non depone a favore dell'onestà intellettuale di Jesiamo e del suo sindaco Bacci.


da Francesco Rossetti
Gruppo consiliare PD Jesi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-04-2016 alle 20:36 sul giornale del 04 aprile 2016 - 1350 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, partito democratico, francesco rossetti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/avtl