Quantcast

Giovani e imprese, la nuova generazione di makers

2' di lettura 16/04/2016 - Giovani con grinta. Le start up marchigiane sono imprese che hanno come oggetto sociale lo sviluppo e la commercializzazione di prodotti o servizi innovativi ad alto valore tecnologico e sono altamente competitive anche verso i mercati esteri.


Un microcosmo giovane, dinamico, che rischia in proprio. Per continuare a stare sul mercato e svilupparsi sono consapevoli di non poter smettere di innovare: processo essenziale per la realizzazione di nuovi prodotti o servizi a elevato contenuto tecnologico.

Una interessantissima relazione quella del Pro Rettore dell’Università Politecnica delle Marche prof. Gian Luca Gregori presso la Sala Convegni di Palazzo Bisaccioni nell’ambito dell’ iniziativa “Incontri in Fondazione” organizzata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi in collaborazione con Confartigianato.

Dalla cultura digitale, ha detto Andrea Rossi responsabile innovazione di Confartigianato, sta nascendo una generazione di creativi capaci di rivoluzionare gli oggetti della tradizione. Grazie alle nuove tecnologie nascono infatti nuovi modelli d’impresa per nuovi attori nel mondo dell’artigianato: i makers, gli “artigiani digitali”. Sono stati proprio “ i nuovi artigiani” a portare le testimonianze: le imprese Apio di Ancona, Polimates di Macerata, Sine Glossa di Ancona, Tech4care di Ancona, Digimark di Barbara, Bimatech di Jesi che, ciascuna per la propria attività, hanno evidenziato le particolari peculiarità innovative, presentando prodotti realizzati, strumentazioni utilizzate e le poliedriche applicazioni pratiche delle nuove tecnologie.

Creare le condizioni favorevoli alla nascita e allo sviluppo di aziende innovative consente di fornire un contributo rilevante alla crescita dell’economia e dell’occupazione, specie quella giovanile, favorendo la diffusione di conoscenza nel sistema imprenditoriale e sostenendo lo sviluppo di una nuova manifattura orientata all’high tech. Confartigianato mette a disposizione delle imprese tanti servizi utili al sostegno delle start up.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-04-2016 alle 01:17 sul giornale del 16 aprile 2016 - 806 letture

In questo articolo si parla di lavoro, confartigianato, economia, artigianato, ancona, artigiani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/avWU





logoEV