Quantcast

Chiaravalle: paura per una studentessa investita fuori dal Podesti

Studentessa del Podesti investita a Chiaravalle 1' di lettura 21/04/2016 - Momenti di forte spavento ieri mattina di fronte all’uscita laterale dell’istituto professionale superiore Podesti di Chiaravalle.


Erano le 7,55 e molti studenti erano appena scesi dal pullman che quotidianamente li accompagna a scuola, quando si sono sentite nitidamente le urla di una ragazza di diciannove anni che frequenta l’istituto professionale chiaravallese. M.M., residente a Collemarino che frequenta la classe 3^ H del Podesti, era con le sue amiche vicino al cancello laterale della scuola, quando l’autobus in manovra l’ha urtata facendola cadere. L’autista del mezzo pubblico, mentre stava facendo manovra, non si è accorto che dietro al mezzo stazionavano alcune ragazze in attesa di entrare a scuola.

La diciannovenne ha battuto la testa prima sulla carrozzeria dell’autobus e poi sul muretto di recinsione della scuola. Le sue condizioni non sembravano destare preoccupazione ma è stato lo stesso autista del mezzo, accortosi che la giovane aveva battuto violentemente il capo, a chiamare il 118 che ha prontamente inviato un’autoambulanza della Croce Gialla di Chiaravalle: M.M. è stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale di Torrette.
La ragazza lamentava contusioni e diversi dolori alla nuca, alla mandibola ed al collo ma le sue condizioni non sembravano gravi. Dopo alcune ore in osservazione alla giovane è stato applicato un collare per stabilizzare la testa ed è stata dimessa dall’ospedale, dopo che le è stato diagnosticato un trauma cranico non commotivo, uno alla coscia sinistra ed un trauma distrattivo del rachide cervicale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-04-2016 alle 16:32 sul giornale del 22 aprile 2016 - 1301 letture

In questo articolo si parla di cronaca, gianluca fenucci, collemarino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/av9t





logoEV
logoEV