Quantcast

In manette ladra d'appartamento, dovrà scontare 5 mesi e 11 giorni

Polizia generico 1' di lettura 23/04/2016 - In manette Vincenzina De Posa. La 37enne si sarebbe resa responsabile di due furti in abitazioni ad Ancona e a Chiaravalle. A catturarla nella prima mattinata di sabato, i poliziotti della Squadra Mobile di Ancona, Sezione Furti e Rapine.

Le indagini avrebbero permesso di raccogliere inconfutabili risultanze probatorie che vedrebbero la donna responsabile delle attività criminali poste in essere in due appartamenti dove, all'epoca dei fatti, erano stati rubati monili e vari oggetti preziosi. L'attività di indagine coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ancona si è conclusa con un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Perugia.

La pena originaria per la donna doveva consistere in tre anni di reclusione, ma una parte è già scontata dalla donna in seguito ad un’ordinanza di custodia cautelare prima in carcere poi ai domiciliari. Ora però la donna è stata condotta presso il carcere femminile di Villa Fastiggi di Pesaro per espiare la pena residua di cinque mesi e undici Giorni.


di Enrico Fede
redazione@vivereancona.it

 





Questo è un articolo pubblicato il 23-04-2016 alle 14:06 sul giornale del 26 aprile 2016 - 1612 letture

In questo articolo si parla di cronaca, arresto, polizia di stato, articolo, Enrico Fede, squadra mobile della questura di ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/awcI





logoEV
logoEV