'La ripresa: e se toccasse a noi?', giovedì la presentazione del rapporto 2015 sull'artigianato

Ubi banca popolare di Ancona 2' di lettura 02/05/2016 - Lo stato dell’economia sta per passare sotto la lente d’ingrandimento di prestigiosi economisti che faranno il punto sullo stato di salute dell’economia globale italiana, con un’approfondita analisi della situazione dell’artigianato e della piccola e media impresa marchigiana.

Accadrà giovedì 5 maggio, nella sala “Luigi Bacci” dell’Esagono, sede della UBI Banca Popolare di Ancona, a Jesi.

Nell’occasione, a partire dalle ore 16, sarà presentato il volume “La ripresa, e se toccasse a noi?”, XX Rapporto del Centro Studi Einaudi di Torino sull’Economia Globale e l’Italia; relatore Giovanni Russo, Direttore del Centro e coautore del volume.

L’Italia sta ripartendo, ci dice il rapporto, e il sistema bancario seguirà imprese e famiglie in questa avventura, che non è semplicemente quella di riconquistare posizioni che non esistono più in un mondo cambiato. È l’avventura di trovare nuovi fondamenti dello sviluppo, promuovendo l’innovazione, lo start-up di imprese creative e di alta tecnologia, rilanciando il settore delle costruzioni, così come l’internazionalizzazione delle nostre migliori esperienze.

Il Rapporto Einaudi ha come tema prevalente la lettura degli effetti della lunga crisi, ma getta lo sguardo su ciò che sarà. In particolare, il XX Rapporto propone un quadro ragionato di sviluppi e problemi, intrecciando tra loro i risultati di studi condotti in varie discipline.

Il volume redatto da Mario Deaglio con i contributi di Giorgio Arfaras, Anna Caffarena, Gabriele Guggiola, Paolo Migliavacca, Anna Paola Quaglia, Giorgio Vernoni e Giuseppe Russo, rinnova la collaborazione tra Centro Einaudi e UBI >< Banca ed è pubblicato da Guerini e Associati.

All’appuntamento, sulla base del successo di partecipazione delle precedenti edizioni, si lega la presentazione di “Trend Marche”, l’Osservatorio integrato sull’Artigianato e la Piccola Impresa, per fornire lo stato della nostra economia, stando ai dati del 2015, con vista sugli scenari futuri.

Gli interventi sui risultati dell’Osservatorio saranno a cura di Ilario Favaretto, Ordinario di Economia Applicata e Direttore del Dipartimento Economia dell’Università di Urbino e di Gianluca Gregori, Pro Rettore dell’Università Politecnica delle Marche.

I lavori saranno introdotti dagli indirizzi di saluto di Corrado Mariotti, presidente della Banca Popolare di Ancona; Valdimiro Belvederesi, presidente della Confartigianato Marche e da Gino Sabatini, presidente della CNA Imprese Marche. Le conclusioni saranno affidate a Nunzio Tartaglia, direttore generale della BPA che offrirà spunti anche per guardare al prossimo futuro nell’ottica di una ripresa che ha dato confortanti segnali di presenza.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-05-2016 alle 23:49 sul giornale del 03 maggio 2016 - 955 letture

In questo articolo si parla di economia, banche, UBI Banca Popolare di Ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/awuZ





logoEV