Scuola musicale Pergolesi, terzo concerto degli Allievi

02/05/2016 - Terzo concerto, mercoledì 4 maggio pv nella Sala del Lampadario del Circolo Cittadino, con la diciassettesima edizione della rassegna “I Concerti degli allievi” organizzata dalla Scuola Musicale G.B.Pergolesi di Jesi e il patrocinio del Comune.

Prosegue spedita la 17esima edizione della rassegna “I Concerti degli Allievi” della Scuola Musicale “G.B.Pergolesi” di Jesi (convenzionata con il Conservatorio di Musica G.Rossini di Pesaro), il patrocinio del Comune di Jesi e la collaborazione del Circolo Cittadino che ospita tutti i concerti nella sua prestigiosa Sala del Lampadario.

Gremita di pubblico all'inverosimile la sala per lo scorso appuntamento, con protagonisti i pianisti Tommaso Vietri, Letizia Durastanti ed Erica Fileni, oltre al Coro della Scuola Musicale Pergolesi diretto da un eclettico e versatile maestro Luca Mancini e accompagnato al pianoforte dal maestro Diego Pucci. Una performance fantasiosa e dinamica impreziosita, a sorpresa, da due performance di danza: Dana e Lorenzo, allievi di Isabella Latini della Scuola di danza Nuovo Spazio Studio Danza si sono esibiti in un passo a due sulla musica di Ennio Morricone “Nella Fantasia”, mentre la ballerina Emma Paciotti diretta dall'insegnante Cinzia Scuppa dell'omonima Scuola di Danza, ha proposto un assolo su “Feed the birds” di R.M.Sherman dalla colonna sonora del film Disney “Mary Poppins”.

Un successo che accompagna al terzo appuntamento, quello di mercoledì 4 maggio, con la pianista Serena Stronati impegnata in un ricco repertorio di brani di Bach (“Invenzioni a 2 voci, n.1 e n.8”), Clementi (“Sonata op.39 n.2 allegro, adagio, allegro con spirito”), Chopin (“Mazurka op.30 n.2”; “Mazurka op.24 n.2”; “Valzer op.69 n.2”, “Valzer op.64 n.1”) e Tchaikovsky (“Op.37 n.12 'Dicembre – le stagioni”).

La seconda parte della serata vedrà protagoniste il mezzosoprano Nadia Borgognoni, il soprano Ilaria Bucari e il soprano Serena Stronati con arie d'opera da “Le Nozze di Figaro” di Mozart (“Voi che sapete”, “Sull'aria”, “Vedrai carino”, “Deh, vieni non tardar”); “Capuleti e Montecchi” di Bellini (“Se Romeo t'uccise”), “Amarilli” di Cacciani, la splendida “Habanera” dalla “Carmen” di Bizet per chiudere con l'opera “Rinaldo” di Haendel (“Lascia ch'io pianga”) e “I Racconti di Hoffman” di Offenbach (“Bacarole”).

Una serata ricchissima e variegata per venire incontro ai gusti di tutti gli spettatori. “Speriamo di confermare la grandissima presenza di pubblico dello scorso concerto – dice il direttore della Scuola Musicale Pergolesi maestro Sergio Cardinali – anche questo appuntamento si presenta molto interessante musicalmente e fruibile, essendo in repertorio alcune tra le più famose arie d'operetta. Rinnoviamo il ringraziamento al presidente del Circolo cittadino Gianluca Mucelli e tutto il suo direttivo per la preziosa collaborazione e l'ospitalità nella più prestigiosa sala della struttura”.

Tutti i concerti avranno inizio alle ore 21,15 e sono a ingresso libero. Info: 0731-205856; info@scuolapergolesi.it o al sito: www.scuolapergolesi.it








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-05-2016 alle 22:30 sul giornale del 03 maggio 2016 - 1198 letture

In questo articolo si parla di musica, jesi, spettacoli, Scuola Musicale G.B. Pergolesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/awuE