Un incontro e tre film per il 70esimo della Repubblica

Leggere la storia, incontri di storia contemporanea 05/05/2016 - L'ultimo appuntamento del ciclo "Leggere la storia" sarà da prologo alle iniziative dedicate alla ricorrenza del 70° della nascita della Repubblica.

L'appuntamento è per stasera (giovedì 5), alle ore 18.15 alla sala maggiore del Palazzo della Signoria dove Alberto De Bernardi, docente di storia contemporanea all'Università di Bologna, parlerà dell'Italia dalla guerra civile alla Costituente di Jesi.

Dopo la conferenza, alle 21.30 al Cinema Teatro Il Piccolo di San Giuseppe, in Via San Giuseppe 25, si terrà la prima proiezione della rassegna organizzata dall'Istituto Storia Marche in collaborazione con il Comune di Jesi dal titolo "Dalla Resistenza alla Costituente. Il cinema racconta la nascita della Repubblica". Ad aprire la rassegna sarà la proiezione del film di Luigi Comencini "Tutti a casa" del 1960, con uno straordinario Alberto Sordi, presentato da Barbara Montesi, docente universitaria e ricercatrice dell'Istituto Storia Marche.

Le altre due proiezioni si terranno sempre al teatro Il Piccolo di San Giuseppe secondo il seguente programma: giovedì 12 maggio "L'onorevole Angelina", 1947, di Luigi Zampa, protagonista un'indimenticabile Anna Magnani, introdotto da Patrizia Rosini dell'Istituto Gramsci Marche e martedì 17 maggio il film di Ettore Scola "C'eravamo tanto amati" del 1974, presentato da Amoreno Martellini, docente universitario e ricercatore dell'Istituto Storia Marche.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-05-2016 alle 01:08 sul giornale del 05 maggio 2016 - 757 letture

In questo articolo si parla di cultura, jesi, Comune di Jesi, storia contemporanea

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/awz5