Referendum Costituzionale, nasce il Comitato Civico Provinciale 'inSIeme'

Referendum 09/05/2016 - La provincia di Ancona si muove e da vita al primo Comitato per il Si al Referendum Costituzionale.

Grazie al coinvolgimento in prima persona di figure dell’imprenditoria locale che hanno deciso di schierarsi a favore del Referendum, primo caso a livello regionale e nazionale, nasce a Jesi ma si estende a tutta la provincia il comitato spontaneo “InSIeme”, senza connotazione politica, a favore delle riforme costituzionali.

L’obiettivo del Comitato è quello di coinvolgere componenti della società civile dell’intera provincia di Ancona in un percorso di condivisione e sostegno al referendum che parta, innanzitutto, dalla spiegazione dei contenuti della Riforma. Il Comitato si presenterà alla stampa sabato prossimo, 14 maggio, alle ore 12,45 al Caffè Imperiale di Jesi.

Nell’occasione verranno ufficializzati i nomi dei fondatori del Comitato “InSIeme” , illustrati i programmi e le sue finalità. Interverrà alla conferenza stampa anche l’Onorevole Emanuele Lodolini , entusiasta sostenitore di questa iniziativa nata nel suo territorio di riferimento.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-05-2016 alle 23:21 sul giornale del 10 maggio 2016 - 1339 letture

In questo articolo si parla di attualità, provincia di ancona, comitato, si, referendum costituzionale, Comitato civico provinciale inSIeme

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/awKj