x

SEI IN > VIVERE JESI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Chiaravalle: successo della Giornata del Rispetto all'istituto comprensivo Rita Levi Montalcini

1' di lettura
4843

da Staff di Dirigenza
Ist. compr. Rita Levi Montalcini Chiaravalle


Grande successo per la decima edizione della “Giornata del Rispetto” organizzata dall’Istituto Comprensivo “Rita Levi-Montalcini” di Chiaravalle.

Si è svolta il 17 maggio scorso la Giornata del Rispetto organizzata dall’Istituto Comprensivo “Rita Levi-Montalcini” di Chiaravalle e dedicata quest’anno al tema dell’amicizia. In un bagno di colori ed emozioni, nel parco del plesso “A. Marconi” baciato dal sole, bambini di cinque anni dell’infanzia, bambini delle classi quarte e quinte della Primaria, ragazzini e ragazzi della Scuola Secondaria di primo grado, bambini di primaria del Plesso “A. Manzoni” sono stati gli ospiti specialissimi della manifestazione. Ogni gruppo, con maglie di colore diverso ma uguale per classe di appartenenza, aveva il compito di indicare la “diversità nell’unitarietà”.

Tra i presenti l’assessore Francesco Favi, il Consiglio comunale dei Ragazzi di Chiaravalle, gli operatori di Pet-Therpy e del “Rifugio Anita”, con la partecipazione straordinaria di alcuni amici a quattro zampe, la bravissima band d’Istituto che eseguito diverse canzoni e l’inno della scuola, e tantissimi genitori ed ex alunni ormai approdati alla Scuola Secondaria di secondo grado.

Durante l’evento sono stati premiati i vincitori di alcuni tornei sportivi, dei Giochi matematici e delle scienze, del percorso del Coding, delle gare in lingua inglese.

Fulcro della giornata e momento di grande commozione e partecipazione, la dedica di una targa ad un compagno di scuola scomparso prematuramente quest’anno: per lui i suoi amici hanno interpretato una canzone dal titolo “Sognami” e hanno fatto volare in cielo palloncini colorati con i loro pensieri, nel silenzio raccolto del parco.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-05-2016 alle 18:07 sul giornale del 21 maggio 2016 - 4843 letture