x

Mense scolastiche, gruppo consiliare del PD: 'C'è ancora molto da fare'

partito democratico 1' di lettura 29/05/2016 - A noi non piace un Sindaco che cade ripetutamente nello scontro politico, come oggi è accaduto con i genitori del Comitato mensa.

A noi piace un Sindaco che cerchi di garantire le migliori condizioni affinché i genitori abbiano ogni rassicurazione sulla variabilità dei pasti, sulla qualità del servizio e sulla sicurezza alimentare dei propri figli.

Credo che sia questa la strada giusta da seguire. Delle polemiche la città è stanca e dunque il Dott. Bacci cerchi di cambiare verso.

I cittadini hanno votato un primo cittadino per vedere dei risultati concreti in risposta ai bisogni delle città e non per veder ripetute le risse dei talk show nazionali.

Sulle nostre mense riteniamo ci sia ancora molto da lavorare, al di là dei soli menù che oggi, grazie in particolare alle diete concordate tra ente, Asur e Comitati spontanei dei Genitori, hanno ricevuto un importante gradimento.

Il Comune infatti ha ancora molto da fare sulla qualità dei pasti: rinnoviamo pertanto l’invito alla Giunta a presentare entro breve una proposta per un più efficiente sistema di controlli interno all’ente comunale o alla Jesi servizi. Le opposizioni chiedono ciò ormai da quattro anni e questo era un impegno preso anche dalla maggioranza consiliare al tempo della privatizzazione e centralizzazione del servizio di refezione scolastica, ma ad oggi nulla ci risulta sia stato fatto.

Dopo quattro anni probabilmente è ora di tener fede agli impegni presi e ciò al fine di garantire un buon servizio: sia alla città, che ai nostri genitori, che ai nostri figli.


da Gruppo Consiliare
del Partito Democratico Jesi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-05-2016 alle 12:12 sul giornale del 30 maggio 2016 - 996 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, partito democratico, pd, mense scolastiche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/axt6