Progetto di riqualificazione del centro, Riccardi (CNA): 'L’auspicio è la condivisione'

Corso Matteotti jesi 30/05/2016 - Nel corso della mattinata di lunedì 30 maggio, ho chiamato il sindaco Massimo Bacci per chiedere un momento di confronto e di condivisione sul progetto di riqualificazione approvato dalla sovrintendenza.


L’incontro sarà l’occasione per conoscere il progetto, i fondi a disposizione e l’iter previsto per la realizzazione dell’opera. “Fondamentale è prevedere una serie di lavori pubblici volti a migliorare il centro cittadino – spiegano il segretario e il presidente della Cna di Jesi area vasta – a patto che si istituisca un tavolo di confronto periodico. Sulle tempistiche dell’avvio del cantiere dal comune ci hanno spiegato che al momento non si possono fare previsioni, ma si deve procedere per approvare il progetto definitivo”.

La Cna di Jesi si dimostra favorevole ai lavori pubblici, a condizione che siano inseriti in un progetto di riqualificazione generale e che rientrino in un programma di comunicazione mirata e condivisa.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-05-2016 alle 18:03 sul giornale del 31 maggio 2016 - 979 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/axxX