Dissesto idrogeologico, interventi per 45mila euro a Tabano e Ripa Bianca

La riserva Oasi Ripa Bianca 1' di lettura 10/06/2016 - Tra le risorse assegnate al Comune di Jesi in occasione degli eventi meteorologici avversi verificatisi nel marzo dello scorso anno, 45 mila euro sono stati destinati alla manutenzione dei fossi in zona Tabano e al ripristino stradale di via Ripa Bianca.

In particolare l'esecutivo cittadino, nella sua ultima seduta, ha previsto uno stanziamento di 15 mila euro per la sistemazione idraulica dell'alveo dei due torrenti in corrispondenza delle intersezioni stradali di via Tabano e via Montesecco che, opportunamente ripuliti, garantiranno un regolare deflusso delle acque senza più minacciare la carreggiata.

Allo stesso tempo sono stati destinati 30 mila euro per risolvere il dissesto stradale lungo via Ripa Bianca. Si tratta di un primo stralcio di lavori, che saranno eseguiti secondo i principi di ingegneria naturalistica con opere di consolidamento che prevedono un muro di sostegno con piantumazione di arbustive autoctone che consentiranno di contenere il rischio di cedimento del terreno.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-06-2016 alle 09:25 sul giornale del 11 giugno 2016 - 1186 letture

In questo articolo si parla di attualità, dissesto idrogeologico, interventi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/axX9