Avis e Admo: 'Il grande cuore degli artisti per la solidarietà'

16/06/2016 - Si è svolta con successo sabato 11 giugno, presso il Teatro “Moriconi” di Jesi, la “Giornata della Donazione”, finalizzata alla sensibilizzazione verso la necessità della donazione del sangue e del midollo osseo.

La serata, brillantemente condotta dal giornalista Rai Paolo Notari, ha visto gli interventi della dott.ssa Giorgia Mancini della Clinica di Ematologia della Università di Ancona e degli Artisti Valeria Esposito, cantante lirica; del gruppo Onafifetti, teatro cabaret; Marta Tacconi, pianista; Dante Ricci e Mugia Bellagamba, attori; Lucia Giacani, fotografa di moda; Marino Carotti con Leonardo Bolognini e Piero Belardinelli, musica folk. All’evento erano presenti Antonio Mastrovincenzo, Presidente della Assemblea Regionale Marche, Luca Butini, Vice Sindaco di Jesi, Elvezio Picchi Presidente Admo Marche e l’On. Emanuele Lodolini.

Una platea molto attenta alle informazioni fornite dalla dott.ssa Mancini, sulla importanza del dono come quello del midollo osseo, indispensabile a salvare la vita di malati che altrimenti non avrebbero futuro.

La “Giornata della Donazione”, realizzata grazie alla disponibilità degli artisti che l’hanno animata, ha concluso un progetto rivolto a varie scuole superiori di Jesi e Cingoli, volto alla ricerca di nuovi donatori di midollo (e non solo), purtroppo sempre molto inferiori alle necessità.

A tale scopo le associazioni Lions Club, Avis, Admo e Aido, organizzatrici dell’evento, si impegnano a proseguire anche nel prossimo anno l’attività di informazione sul tema della donazione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-06-2016 alle 00:01 sul giornale del 17 giugno 2016 - 803 letture

In questo articolo si parla di attualità, avis, solidarietà, jesi, admo, cantanti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aybQ