Quantcast

Calcio: Jesina, si riparte il 21 luglio. Prima amichevole contro il Venezia di Pippo Inzaghi

Jesina Calcio 1' di lettura 16/06/2016 - Mentre fervono i contatti - tra riconferme e nuovi arrivi - per completare l’organico da mettere a disposizione di mister Roberto Vagnoni, in casa Jesina si lavora anche per programmare al meglio la ripresa delle attività.

E dunque con largo anticipo la società del presidente Marco Polita ha già definito due tappe importanti.

L’una è il raduno ufficiale per la ripresa degli allenamenti fissato per giovedì 21 luglio allo stadio Carotti; l’altra è la prima amichevole, programmata sei giorni dopo, mercoledì 27, sempre al Carotti contro il Venezia che vede il ritorno in panchina di Pippo Inzaghi. La squadra lagunare, fresca promossa in Lega Pro, ha allestito una formazione di alto livello per puntare alla serie B, a partire proprio dalla scelta di un allenatore di prestigio, per continuare poi con giocatori di consumata esperienza, uno per tutti l’ex Udinese Maurizio Domizzi.

Per i tifosi leoncelli dunque una ghiotta occasione per vedere all’opera la nuova Jesina che ovviamente avrà pochi giorni sulle gambe, ma sicuramente una prima importante impronta targata Vagnoni.

Il Venezia aprirà la serie di partite amichevoli di cartello che la Jesina sta organizzando per prepararsi al meglio per la prossima stagione. Sono in corso contatti per portare al Carotti altre squadre di blasone con il doppio obiettivo di permettere agli sportivi di apprezzare formazioni di cartello e, al tempo stesso, familiarizzare con i leoncelli che, da parte loro, quest’anno partono con un obiettivo ben preciso e vogliosi di creare il giusto entusiasmo






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-06-2016 alle 12:57 sul giornale del 17 giugno 2016 - 1148 letture

In questo articolo si parla di sport, jesi, calcio, jesina calcio, Jesina

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aybE





logoEV
logoEV