Calcio: Moie Vallesina, una stagione da incorniciare e tante novità. A partire da Graziano Tittarelli

17/06/2016 - Si festeggia il successo e le vittorie della stagione calcistica della società Moie Vallesina Asd capitanata dallo storico presidente Roberto Possanzini che si dimostra soddisfatto dei risultati raggiunti e si prefigge vari obbiettivi tra cui il più importante quello di valorizzare l'intero settore giovanile.

Una serata ricca di applausi per grandi e piccoli campioni del calcio a partire dai Giovanissimi che si sono aggiudicati la vittoria del campionato provinciale. A premiarli e' il sindaco Umberto Domizioli che sottolinea l importanza dello sport sopratutto per le nuove generazioni. La serata si colora con i campioni veterani del calcio gli Amatoriali che hanno vinto il campionato provinciale Figc. A premiarli il consigliere comunale Sandro Grizi.

Continuano gli applausi quando la presentatrice Lara Gentilucci annuncia i campioni della prima squadra che quest'anno hanno vinto il campionato di prima categoria , un momento ricco di emozione , a premiarli il presidente del consiglio regionale Antonio Mastrovincenzo che ha evidenziato l importanza di una solida società sportiva all interno del territorio, una società in grado di raggiungere obiettivi importanti .

Ma le sorprese non finiscono e si conclude con l annuncio della nuova new entry: il noto imprenditore Graziano Tittarelli che dopo una stagione di successo nella società Biagio Nazzaro e' pronto per una nuova avventura inquadrato come responsabile del settore giovanile e direttore sportivo della prima squadra che annuncia una stagione con propositi e obbiettivi nel settore giovanile e nella prima squadra dove non mancheranno le sorprese.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-06-2016 alle 14:48 sul giornale del 18 giugno 2016 - 3801 letture

In questo articolo si parla di sport, Vallesina Calcio, Moie Vallesina Asd

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ayfs