Monte Roberto: a Villa Salvati la sfilata dell'istituto Pieralisi, rinviata a venerdì

19/06/2016 - Si terrà venerdì 24 giugno alle ore 21.00 la sfilata del corso Moda dell’Istituto di Istruzione Superiore Egisto Pieralisi di Jesi, diretto dal dirigente scolastico Mario Crescimbeni.


La suggestiva cornice di Villa Salvati, a Pianello Vallesina, una delle più belle dimore storiche delle Marche, che è anche sede della sezione Agraria dell’Istituto, ha fatto da sfondo ai modelli realizzati dalle ragazze del corso Operatore della Moda, giunto attualmente al quarto anno. Due le collezioni che sfileranno durante la serata su un palcoscenico che è stato creato appositamente per affiancare il lavoro delle studentesse ai riferimenti culturali cui si sono ispirate.

I modelli sono stati interamente disegnati, progettati e realizzati dalle allieve di tutti e quattro gli anni di corso, sotto la guida delle professoresse Emanuela Candido e Rita Paoletti, con la collaborazione dei professori del corso Elisa Giuliani e Samuele Verdecchia; degli assistenti tecnici Lucia, Eleonora e Biagio; della signora Mirella, volontaria che per tutto l’anno scolastico ha seguito le ragazze; e degli altri indirizzi dell’Ipsia, in particolare del settore Meccanico - Meccatronica e del professor Augusto Catani, collaboratore del dirigente scolastico, che è stato fondamentale nella creazione degli accessori.

Tutto il personale docente e Ata, sentitamente ringraziato dal dirigente scolastico, ha collaborato alla realizzazione di questo evento, ma in particolar modo va ringraziata la DSGA Tiziana Rocchetti, sempre disponibile a supportare tutte le iniziative dell’Istituto Pieralisi-Salvati, in particolare il Settore Moda.

La prima collezione è ispirata alle opere del pittore Kazimir Malevic, artista russo del XX secolo, pioniere dell'astrattismo geometrico e delle avanguardie russe. Con questa collezione, le ragazze hanno voluto rappresentare un’eleganza e una quiete uniche, trasmesse tramite il suo stile. I modelli sono pensati per una donna intraprendente con il bisogno di distinguersi dalla massa, amante di capi che donino sensualità ed eleganza a chi li indossa e appassionata di eventi mondani. La collezione che si potrà ammirare durante la sfilata deriva da uno studio e un approfondimento specifici su cui le ragazze hanno lavorato tutto l'anno scolastico. Con questi abiti si vuole trasmettere lo stile e l'ideale del pittore, in una chiave moderna e scenografica, che colpisce chi osserva grazie alle linee, ai vedo e non vedo e a giochi di colore, reinterpretando così le emozioni e le suggestioni che i quadri, visti dal vivo durante la visita alla mostra di Bergamo, hanno lasciato impresse sulle studentesse.

La seconda collezione è frutto della partecipazione delle allieve del quarto anno al concorso nazionale “SENIGALLIA COLLEZIONI. MODA E FORMAZIONE” ideato dall’agenzia ART & WORK di Jesi in collaborazione con l’EXPO Marche e il Comune di Senigallia, a cui la scuola ha partecipato classificandosi tra le prime dieci finaliste e il cui risultato finale sarà reso noto da una giuria nel corso di una sfilata che avverrà a Senigallia il prossimo luglio. Il tema proposto dal concorso è: UNA ROTONDA SUL MARE. UNA NOTTE D’ESTATE e si rivolge a una donna contemporanea, protagonista del proprio tempo.

Ma la serata, presentata dalla professoressa Paola Soverchia, non si conclude così: infatti saranno previsti l’esposizione del costume storico di Federico II, realizzato in collaborazione con l’Associazione Valle Si – Vision e già esposto nella chiesa di San Nicolò durante il Palio di San Floriano; dei momenti musicali in collaborazione con il coro scolastico organizzato e diretto dalla professoressa Anna Rosati e una sorpresa finale tutta da scoprire.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-06-2016 alle 19:03 sul giornale del 21 giugno 2016 - 902 letture

In questo articolo si parla di jesi, spettacoli, istituto di istruzione superiore egisto pieralisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ayi7