Quantcast

S. Maria Nuova: Santicchia (Partecipazione eTrasparenza) 'Opposizione senza sconti già dal primo consiglio'

1' di lettura 21/06/2016 - Dopo le rimozioni affrettate dal balcone del Palazzo Municipale, degli striscioni dedicati a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino e a Giulio Regeni, la nuova Amministrazione del Sindaco Cesarini è passata alla revisione del Sito Istituzionale del Comune di Santa Maria Nuova.


Scomparsi in un colpo solo la Costituzione della Repubblica Italiana tradotta in varie lingue, i collegamenti ai siti della Onlus I compagni di Jeneba e dell’Ombudsman delle Marche, Autorità per la garanzia dei diritti degli adulti e dei bambini e tante altre sforbiciate a banner, news, ecc…

Se questi sono i presupposti, il nostro Gruppo Consiliare fin dalla prima seduta del Consiglio convocato per sabato 25 alle ore 18, dichiarerà una opposizione senza sconti a questa modalità di operare, auspicandoci per il bene della Comunità che le Linee Amministrative di Mandato, che la nuova Amministrazione andrà a predisporre entro i termini previsti dalla Legge, possano essere di contenuto almeno presentabile, rispetto a un programma amministrativo propagandato in campagna elettorale, inconsistente. ( http://www.comune.santamarianuova.an.it/po/mostra_news.php?id=340&area=H)


da Angelo Santicchia
Consigliere Comunale S. Maria Nuova





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-06-2016 alle 22:34 sul giornale del 22 giugno 2016 - 2917 letture

In questo articolo si parla di attualità, santa maria nuova, partecipazione e trasparenza, Angelo Santicchia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ayoB





logoEV
logoEV