contatori statistiche

Meetup M5S: 'Il fiume Esino esonda in regione'

1' di lettura 30/07/2016 - In quanto promotori di una petizione sul fiume Esino per un intervento di mitigazione del rischio idraulico in area Roncaglia, siamo stati convocati per un'audizione in III Commissione regionale, mercoledì 27 luglio.


I due firmatari presenti, Maria Teresa Mancia, Raimondo Cardinali, hanno consegnato nelle mani del presidente Biancani Andrea 182 firme di cittadini che in queste ultime settimane hanno aderito all'appello: "Salviamo l'area Roncaglia", in sostegno della petizione giunta in Regione.

Nell'incontro sono emerse chiaramente la situazione di estrema delicatezza del tratto di fiume in questione e le responsabilità accumulatesi nel tempo per lo stato di pericolo permanente. Tecnici e consiglieri hanno convenuto circa la necessità di obbligare l'Enel all'osservanza degli impegni di manutenzione assunti con la concessione ottenuta per derivare l'acqua del fiume Esino.

I firmatari della petizione hanno rimarcato il carattere urgente dell'intervento richiesto di mitigazione del rischio idraulico, per cui confidano nella trasmissione della petizione e della documentazione di accompagno alla Giunta Regionale, auspicando che, come richiesto con la petizione, sulla impostazione del progetto relativo si apra un reale processo di partecipazione di cittadini e associazioni, specie ambientaliste.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-07-2016 alle 13:06 sul giornale del 01 agosto 2016 - 888 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, MeetUp Jesi, fiume esino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/azLE





logoEV
logoEV