x

SEI IN > VIVERE JESI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Legge contro lo spreco alimentare, Bacci: 'Jesi sempre un passo avanti'

1' di lettura
1038

da Massimo Bacci
Sindaco di Jesi


Nuova legge contro lo spreco alimentare
Ci fa piacere che il Parlamento abbia approvato la legge contro gli sprechi alimentari per incentivare il recupero di pasti e di cibo da donare a chi vive in marginalità economica.

A Jesi non c'è stato bisogno che entrasse in vigore una legge: è bastata la rete di solidarietà coordinata dal Comune che ha coinvolto, con grande sensibilità, associazioni di volontariato, imprese agroalimentari, mense e negozi.

Un'esperienza di successo che va avanti da oltre due anni e che ha visto la nostra città premiata a Bologna dal Ministero dell'Ambiente come migliore progetto d'Italia.

La legge era stata presentata durante l'Expo 2015 di Milano. C'eravamo anche noi in quella occasione, dove ci hanno chiamato ad illustrare la nostra iniziativa proprio per la sua straordinaria specificità.

Ringrazio il consigliere delegato al progetto Andrea Torri, l'assessore ai servizi alla persona Marisa Campanelli e tutti i protagonisti di questo nostro progetto che garantisce centinaia di pasti a settimana alle famiglie in difficoltà. Ed un grazie speciale alle associazioni di volontariato sociale Adra, San Vincenzo de Paoli, Amicizia a Domicilio e Caritas.

È bello constatare come - nelle buone cose - la nostra città sia sempre un passo avanti.



Nuova legge contro lo spreco alimentare

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-08-2016 alle 18:39 sul giornale del 05 agosto 2016 - 1038 letture