Quantcast

Insieme Civico sull'ospedale Urbani

Ospedale Carlo Urbani Jesi 2' di lettura 10/08/2016 - La situazione del nostro ospedale Carlo Urbani è stata sempre alla ribalta sia per la lungaggine dei lavori per terminarlo che anche delle condizioni di vivibilità per alcune situazioni.

Sono già due anni che si parla sempre della situazione delle zanzare, che nonostante la disinfestazione che viene effettuata su richieste a doc ancora ad oggi la situazione non viene risolta visto che quando arriva la stagione calda siamo punto a capo.

Nei giorni scorsi dopo richieste di alcuni cittadini riguardo la questione della viabilità e parcheggi all’interno dell’ospedale, il consigliere del. Marco Giampaoletti si è recato con il Presidente del Tribunale del malato Liguori per un sopralluogo, parlando con alcuni cittadini presenti, vedendo anche la situazione assurda nella zona di ristoro con dei distributori automatici dove è stata delimitata una zona dove dal controsoffitto sono stati tolti dei pannelli perché dalla tubazione dell’impianto di condizionamento cade dell’acqua nei bidoni posizionati.

Nonostante questa situazione ancora i distributori automatici non sono stati spostati, basterebbe solamente spostarli e posizionarli nella zona vicina finché non sia ripristinata la situazione della perdita per tutelare anche da scivoloni le persone che vi accedono, ma come hanno riferito alcuni, anche questa situazione si ripresenta spesso.

Riteniamo che la visita sia stata positiva anche perché riguardo la viabilità e parcheggi, ci potrebbero essere delle soluzioni senza costi di realizzazioni di parcheggi ma con poche variazioni che dovranno essere confrontate e condivise sia con la Direzione del Carlo Urbani e anche dal Comune, e metterli in atto creando meno problemi alle persone che si recano in questa zona sia per lavoro che per visite.

Siamo certi che la situazione delle zanzare si deve risolvere subito senza fare incontri con direttori, quando bastano piccoli accorgimenti con pochi investimenti mirati da problematiche vecchie, ma tralasciate nel tempo.

Insieme Civico seguirà da vicino la questione rispondendo alle problematiche che stanno arrivando dai cittadini sia per la questione in oggetto che altre della città.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-08-2016 alle 00:49 sul giornale del 10 agosto 2016 - 1020 letture

In questo articolo si parla di attualità, insieme civico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/az88





logoEV