Quantcast

Sposiamoci, bellezza senza barriere: un evento unico con Alessia Polita come madrina

2' di lettura 24/11/2016 - Quando la bellezza e la moda si fondono in un messaggio importante, quello di abbattere le barriere della disabilità: questo il legame che ha dato vita all'evento, unico nel suo genere, che si terrà domenica 27 novembre all'Hotel Federico II di Jesi.

Si chiama "Sposiamoci, bellezza senza barriere": appuntamento alle ore 16, presso la Sala dei Musicisti, per un ricco buffet offerto da Moncaro e Sadifa Salumi, in collaborazione con la delegazione jesina di AIS Marche.
Poi il defilè a partire dalle ore 18: sfilerà la madrina dell'evento ALESSIA POLITA, che dal 2013 è costretta su una sedia a rotelle dopo il grave incidente in moto sul circuito di Misano. Accanto ad Alessia il pilota Eddi La Marra, legato a lei da diversi anni. Non solo: sfileranno Bruno Arena e la moglie Rosy, nel loro 27esimo anno di matrimonio, accompagnati dal figlio Lorenzo. Poi Manuela Migliaccio, record mondiale di camminata con l'esoscheletro, già a Jesi in occasione dell'ultimo Dream Day; infine Ivan Cottini, ex modello colpito da sclerosi multipla, originario di Urbania.
I modelli vestiranno Femme Abbigliamento, Mr Cucito Sartoria Artigianale, Ottica Franco Carletti, Happy Day By Floriana Mancinelli.

L'evento di moda, che è stato presentato giovedì mattina alla presenza dell'assessore ai servizi sociali del comune di Jesi Marisa Campanelli, oltre a promuovere un messaggio sociale importante, è legato ad una raccolta fondi per sostenere progetti di abbattimento delle barriere architettoniche. I testimonial della sfilata sono modelli per l'evento di bellezza, ma soprattutto modelli di vita, perché non si sono mai arresi alla loro disabilità. Anzi, ogni giorno si impegnano a diffondere con convinzione messaggi di speranza e si battono perché la disabilità non sia vissuta come qualcosa di insuperabile.

"Sposiamoci" è patrocinato dal Comune di Jesi e da Cna, Confartigianato e Confcommercio; l'organizzazione è a cura dall’agenzia Studio Gamma di Castelbellino, in collaborazione con il Dream Day, Shock Fashion Agency e Ultrasound Eventi. Presenterà la sfilata Selena Abatelli, l'ideatrice del Dream Day e della raccolta fondi per sostenere progetti sulla disabilità, assieme a Chiara Cascio.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 24-11-2016 alle 11:29 sul giornale del 25 novembre 2016 - 2124 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aDRu





logoEV