Quantcast

Calcio: serie D, la Jesina pareggia a San Marino

Francesco Bontà 3' di lettura 27/11/2016 - Con mister Bugari costretto a seguire dagli spalti la partita, (sconta la squalifica comminata dopo l'allontanamento dalla panchina ordinato dall'arbitro, durante la partita interna di domenica scorsa), la Jesina affronta in trasferta il San Marino per la 13esima giornata del girone di andata del campionato di serie D.

La Jesina deve fare a meno di giocatori importanti come Tafani in difesa e Cardinali in cabina di regia.

I leoncelli possono andare in vantaggio al 15', quando Trudo su rigore si fa parare da Dini. Sono invece i padroni di casa a sfruttare il penalty con Olcese, uno degli attaccanti più attivi di questo campionato. Si va al riposo sull'1-0.

Nella ripresa Francesco Bontà, appena entrato, riapre i giochi, mettendo a segno il gol del pareggio. Alla mezzora il San Marino torna nuovamente a sorridere con il gol di Braccini ma ci pensa Censori, quando manca poco al termine del match, ad agguantare il pari.

Termina 2-2, ancora un altro punto guadagnato in trasferta e una classifica che continua a muoversi dopo il cambio di panchina. Nel frattempo, mercoledì 23 novembre la Jesina ha dovuto abbandonare il cammino di Coppa Italia, dopo la sconfitta con il Lentigione.

Soddisfatto mister Bugari per la reazione che la squadra ha dimostrato, come pure domenica scorsa in casa contro il San Nicolò: "Ci siamo ritrovati ancora oggi a dover rincorrere, siamo andati sempre in svantaggio poi abbiamo recuperato.. è una squadra che non vuole mollare perché recuperare per due volte non è semplice. Da questo punto di vista i ragazzi mi sono piaciuti molto. Abbiamo affrontato un'ottima squadra che da centrocampo in su ha giocatori di qualità che si muovono molto bene. I gol fatti parlano chiaro, però se avanti fai bene è normale che dietro concedi qualcosa, e noi non siamo stati a guardare… Nonostante le tante assenze i giocatori che sono entrati hanno fatto molto bene, da Compagnucci a Carnevali, che non era titolare da un po', e poi come al solito anche chi entra in corsa può cambiare le sorti della partita, come Francesco Bontà, che ha segnato poco dopo il suo ingresso in campo nel secondo tempo. Bene anche Anconetani entrato al posto di Carnevali e Rossini, che ha creato scompiglio davanti ed ha contribuito al secondo gol".
Peccato perché forse, dopo il rigore fallito e le occasioni, la Jesina poteva anche meritare i tre punti: "Sono un po' rammaricato perché se avessimo concretizzato tutte le palle gol ora parleremo di 3 punti.
Ci serve una vittoria perchè le nostre inseguitrici corrono e domenica prossima l'imperativo è vincere
".


SAN MARINO Dini, Borghini, Nicoli, Arrigoni (6´pt De Lucia), Bova, Mazzotti, Braccini, Enchisi (28´pt Cenci), Olcese, Buonocunto (10´st Gagliardi), Baldazzi. Panchina: Venturini, Fagioli, Zamagni, Guidi, Tola, Caprioni. Allenatore: Di Meo

JESINA Tavoni, Sassaroli, Carnevali (13´st Fuoco), Vita (14´st Bontà), Tafani, Cameruccio, Compagnucci, Piersanti (35´st Rossini), Trudo, Censori, Shiba. Panchina: Niosi, Anconetani, Serantoni, Proesmans, Pierandrei, Pierfederici. Allenatore: Belardinelli

Reti: 41´pt rig. Olcese, 15´st Bontà, 31´st Braccini, 43´st Censori

Ammoniti: Enchisi, Bova, Olcese, Carnevali, Censori

Arbitro: Sig.ra Bianchini di Terni Assistenti: Sig. Pizzi di Termoli e Sig. Di Sante Coaccioli di Foligno

Altre gare di giornata:

Chieti-Sammaurese 0-1
Fermana-Pineto 3-0
Matelica-Campobasso 4-0
Monticelli-Romagna Centro 1-0
Recanatese-Vis Pesaro 1-2 (LEGGI QUI)
San Nicoló-Olympia Agnonese 2-0
Civitanovese-Alfonsine 1-0

Classifica aggiornata:

1. Matelica 29
2. Vastese 27
3. San Nicoló 26
4. Fermana 25
5. Olympia Agnonese 24
6. Vis Pesaro 23
7. Sammaurese 20
8. Monticelli 17
9. Campobasso 17
10. San Marino 16
11. Jesina 16
12. Civitanovese 15
13. Castelfidardo 14
14. Romagna Centro 14
15. Alfonsine 12
16. Pineto 12
17. Recanatese 10
18. Chieti 1


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 27-11-2016 alle 18:17 sul giornale del 28 novembre 2016 - 1369 letture

In questo articolo si parla di sport, jesi, calcio, Jesina, san marino, serie d, cristina carnevali, articolo, francesco bontà

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aDYC





logoEV
logoEV