Calcio: Filottranese a bocca asciutta contro il Falconara

Filottranese 3' di lettura 06/02/2017 - La Filottranese allunga il digiuno. Dopo una sconfitta ed un pareggio, i biancorossi non riescono a tornare alla vittoria e impattano per 1-1 contro il Falconara al ''San Giobbe''.


Un' occasione persa per recuperare dalle prime della classe, ma adesso anche il terzo posto e' sfumato con il Montemarciano che ha scavalcato in classifica i ragazzi di mister Marco Giuliodori. La Nese, in divisa gialla, si presenta al match con alcune defezioni importanti, oltre al lungodegente Piangerelli e Corneli si aggiunge alla lista anche Marziani. Primi dieci minuti di studio tra le due compagini, poi al primo affondo i biancorossi passano in vantaggio. Discesa inarrestabile sulla sinistra di Fiordoliva, palla al centro invitante su cui Bufarini, in scivolata, trova il gol dell'1-0. Gli ospiti rispondono al 16' con una conclusione insidiosa dai 30 metri di Formica messa in angolo da Sollitto e, un minuto dopo, ci riprova Turchi con il pallone che sorvola non di molto la traversa. Gli ospiti puntano molto sull'agonismo, chiudendo bene gli spazi ma sbagliando troppi passaggi. Pertanto i ragazzi di mister Giuliodori hanno molta difficolta' a scardinare la retroguardia falconarese, pero' non corrono rischi particolari. L'ultimo sussulto della prima frazione lo regala la Nese allo scadere. Azione di calcio d'angolo ma Santinelli, di testa, non trova la porta da posizione invitante. Stesso tema tattico nella ripresa, con la Filottranese che si copre maggiormente senza correre troppi pericoli mentre la compagine di mister Moschini non e' incisiva in avanti. Al 69' Moretti prova la conclusione da fuori area di poco a lato. La Falconarese trova il pareggio al 75' su calcio d'angolo, al primo affondo ospite della ripresa, con Roberto Formica che sfrutta alla perfezione un ''buco'' della difesa biancorossa e insacca il pallone sotto il "sette". I ragazzi di mister Giuliodori tentano il tutto per tutto ma falliscono spesso l'ultimo passaggio, non riuscendo a creare così delle occasioni importanti.

Finisce 1-1, con tanta rammarico per i padroni di casa. "Un'occasione persa per continuare la nostra risalita in classifica - commenta mister Marco Giuliodori - Una partita che avremmo potuto, e dovuto, vincere purtroppo dopo il vantaggio ci è mancata la convinzione per andare a cercare il raddoppio. Non avremo creato tante occasioni da rete ma i presupposti per cercare il 2-0 c'erano tutti, anche perchè abbiamo sofferto poco. Invece abbiamo avuto un pò il "braccino corto" e sull'unica nostra disattenzione difensiva siamo stati puniti. È un periodo in cui i risultati non arrivano, visto che siamo reduci da due pareggi ed una sconfitta. In queste situazioni dobbiamo ancora essere più uniti e più squadra - conclude il trainer biancorosso - solo così potremo uscire da questo momento particolare e tornare a vincere."

FILOTTRANESE - FALCONARA 1-1 (1-0 pt)

FILOTTRANESE: Sollito, Vitali, Rasicci (82' Giacche'), Pancaldi, Fiordoliva, Santinelli, Bufarini, Cercaci, Meschini, Boccolini, Moretti (86' Capomagi) All. Giuliodori

FALCONARA: Caruso, Grilli, Cola, Puliti, Formica, Giuliani (45' Pelonara), Turchi (68' Carmenati), Formica, Prifti, Beldomenico (45' Candura), Mariantoni All. Moschini

Arbitro: Nisi di Ancona

Reti: 10' Bufarini, 75' Formica R.

Note: Ammoniti Cola, Rasicci






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-02-2017 alle 00:17 sul giornale del 06 febbraio 2017 - 772 letture

In questo articolo si parla di sport, filottranese

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aF9N





logoEV