Calcio: prima categoria, Filottranese contro il Borgehtto per invertire l'ultimo trend negativo

Filottranese calcio 2' di lettura 10/02/2017 - La Filottranese a Monte San Vito...per i tre punti. I biancorossi, dopo la vittoria nella prima sfida del 2017, hanno rallentato il loro cammino collezionando due punti in tre gare. Un bottino non esaltante che ha portato i ragazzi di mister Marco Giuliodori in quarta piazza, scavalcati dal Montemarciano.


La Nese ha bisogno di punti per invertire il trend e tornare a correre in classifica, considerando che in vetta le prime della classe hanno rallentanto il passo. Sabato i biancorossi sono impegnati in casa del Borghetto, una sfida insidiosa. Infatti i bianco azzurri sono nelle parti basse di classifica ma in passato sono stati capaci di compiere alcuni risultati clamorosi, come la vittoria in casa del Sassoferrato Genga per 3-5 o il pareggio per 3-3 nel campo delle Torri, alternati a scivoloni inaspettati. Dopo il pesante ko per 5-1 a Montecarotto, sulla panchina è arrivato Cesare Carletti, ex tecnico di Falconarese e Borgo Minonna, che ha collezionato sei punti in due gare. Una compagine in salute che punterà ad allungare la sua striscia positiva anche se non è troppo ermetica in difesa, ben 37 le reti al passivo.

''È una squadra che, in questo momento, non ha niente da perdere ma solo tutto da guadagnare considerando la classifica - rimarca mister Marco Giuliodori - Sicuramente a livello di morale sono messi meglio di noi visto che vengono da due vittorie consecutive e le vittorie portano tranquillità ed entusiasmo. In generale è una formazione capace di alternare grandi prestazioni ad altre meno convincenti. Dal canto nostro se giochiamo come sappiamo fare anche questa partita può essere semplice, altrimenti sarà difficile visto che incontriamo una squadra in lotta per la salvezza e che davanti al proprio pubblico venderà cara la pelle. Noi veniamo da alcuni risultati poco brillanti e c'è un pò di rammarico perchè le squadre che ci sono davanti stanno tenendo la nostra andatura. Però questo fatto ci da fiducia perchè, in una determinata fase del campionato, un periodo di flessione ci può stare. La speranza è che sia terminato. Comunque nel girone di ritorno quasi ogni partita diventa una sorta di finale, - conclude l'allenatore biancorosso - perchè le sfide diminuiscono ed ognuno è in lotta per un obiettivo specifico".

Fischio d'inizio sabato 11 febbraio alle ore 15.00 al "Comunale Carletti" di Monte San Vito. Dirige l'incontro il signor Umberto Evangelista di Macerata. Forza Filottranese!






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-02-2017 alle 15:15 sul giornale del 11 febbraio 2017 - 702 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, filottrano, filottranese

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aGjc