Guasto alla condotta idrica, il sindaco Bacci ringrazia Multiservizi: 'Intervento tempestivo'

condotta idrica 10/02/2017 - Il sindaco Massimo Bacci ha inteso ringraziare il personale della Multiservizi che in appena una mattinata ha risolto positivamente il grave guasto alla condotta idrica di Via Gramsci che ha lasciato centinaia di famiglie senza acqua.

“Malgrado la complessità dell’intervento che ha colpito una condotta importante - ha sottolineato il sindaco - si è riusciti a ripristinare il servizio nel giro di poche ore, anticipando quasi ovunque il ritorno all’erogazione prima dell’ora di pranzo e riducendo così in maniera significativa le criticità”.

L’Amministrazione comunale si era subito attivata per supportare la Multiservizi nell’apertura del cantiere e nell’assistenza alla popolazione. Fin dalle prime segnalazioni della rottura della condotta - intorno alle ore 7 - con conseguente fuoriuscita di una considerevole portata d’acqua in strada, due pattuglie della Polizia locale hanno deviato il traffico lungo via Gramsci, disponendo l’obbligo di svolta in via La Malfa per chi scendeva da via dei Colli e in via Crivelli per chi saliva dall’incrocio con viale Verdi e viale Puccini. Contestualmente il sindaco, quale responsabile della protezione civile comunale, ha richiesto alla Sala operativa unificata permanente della Regione Marche l’autorizzazione all’utilizzo dei volontari per assicurare la migliore assistenza alla popolazione nell’eventuale necessità di garantire l’approvvigionamento idrico tramite l’autobotte o il contenitore di buste d’acqua messe a disposizione da Multiservizi. Attenzione particolare è stata posta alla struttura della casa di riposo, sia per gli anziani ospiti, sia per le cucine sottostanti dove vengono preparati i pasti per il servizio di refezione scolastica.

In serata è prevista la riapertura di via Gramsci dove, lunedì mattina, sempre a cura di Multiservizi, verrà ripristinato l’intero manto stradale rimosso per effettuare i lavori nella condotta posta sotto la sede stradale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-02-2017 alle 15:05 sul giornale del 11 febbraio 2017 - 889 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, Comune di Jesi, condotta idrica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aGja