Calcio: Coppa Italia di Eccellenza, la Biagio perde in casa l'andata degli ottavi

coppa italia eccellenza 22/02/2017 - Si fa in salita il cammino della Biagio negli ottavi di finale di Coppa Italia Eccellenza.

Al Comunale di Chiaravalle passano gli umbri del Villabiagio per 1 a 0. A decidere il match il gol di bomber Porricelli al 20' del primo tempo. Fu lo stesso attaccante, di certo l'uomo più pericoloso della compagine umbra, a segnare alla Biagio nell'edizione di due anni fa quando vestiva la casacca del Città di Castello. Lo stesso centravanti, dopo dieci minuti dal gol, si fa cacciare dall'arbitro per doppia ammonizione e lascia la sua squadra in 10, ma una Biagio a dir poco rimaneggiata (i due elementi più esperti, Rossini e Cavaliere, sono solo in panchina, mentre i due più in forma, Alessandroni e Sampaolesi, sono squalificati) non riesce a sfruttare la superiorità numerica contro una corazzata costruita per vincere in campionato (dove è prima) e in coppa. L'occasione più ghiotta per i rossoblu di casa arriva al quarto d'ora del secondo tempo, ma è il palo a dire di no al tentativo di Pieralisi. Nel finale entrano gli ex leoncelli Rossini e Cavaliere, ma il vantaggio degli umbri resiste fino al fischio finale. Non tutto è comunque perduto: c'è un ritorno da giocare in Umbria, con alcuni importanti recuperi e con una squadra che quest'anno ha sempre dato il meglio lontano da casa.






Questo è un articolo pubblicato il 22-02-2017 alle 17:33 sul giornale del 23 febbraio 2017 - 792 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, Matteo Belluti, coppa italia eccellenza, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aGIl