Nuova rotatoria tra viale della Vittoria e viale del Lavoro

Nuova rotatoria in viale del Lavoro a Jesi 22/02/2017 - Si mette mano ad uno degli incroci nevralgici della città, quello regolato dal semaforo tra Viale della Vittoria, Viale del Lavoro e Via Garibaldi, meglio conosciuto come l’incrocio della Fiat per la presenza della concessionaria d’auto.

E proprio dal cambio di destinazione d’uso del capannone della Fiat - che sarà destinato dalla proprietà ad una media struttura di vendita - giungeranno le risorse per finanziare la nuova rotatoria prevista dal Piano urbano del traffico in sostituzione del semaforo.

Il cambio di destinazione, infatti, comporta la corresponsione, in favore del Comune, di oneri di urbanizzazione primaria stimati in via presunta nell’ordine di 100 mila euro. A scomputo di tali oneri la ditta proprietaria dell’immobile ha manifestato la disponibilità a realizzare la rotatoria in proprio ed in tempi brevi. Opportunità che la Giunta comunale, nella sua ultima seduta, ha ritenuto meritevole di considerazione, autorizzandone la richiesta, previa verifica della spesa prevista e delle modalità di restituzione di risorse eventualmente mancanti per il saldo di quanto dovuto.

La rotatoria, come noto, era stata individuata dal Piano urbano del traffico quale soluzione migliore per questo incrocio sia per la fludificazione del traffico, sia per l’abbattimento delle polveri sottili tenuto conto tra l’altro che la centralina è ubicata esattamente in prossimità dell’incrocio oggetto del ridisegno.

Ora la ditta dovrà presentare il relativo progetto che sarà esaminato dall’Area Servizi Tecnici per verificarne la conformità e l’armonizzazione con i flussi veicolati, per poi dare l’autorizzazione necessaria all’avvio dei lavori.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-02-2017 alle 19:02 sul giornale del 23 febbraio 2017 - 2155 letture

In questo articolo si parla di attualità, strade, jesi, lavori, Comune di Jesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aGIV