Ruba un cellulare al bar ma il proprietario si accorge e lo insegue. Bloccato dalla polizia

Commissariato di Polizia di Jesi 1' di lettura 23/02/2017 -

Denunciato H.M. per furto aggravato di un telefonino cellulare Hli agenti della Squadra volante del Commissariato di Jesi hanno incastrato un extracomunitario che aveva con sé un cellulare rubato. Mercoledi pomeriggio una pattuglia della volante stava effettuando un servizio di controllo del territorio, e ha fermato due extracomunitari mentre si rincorrevano. Uno di loro urlava all'altro di fermarsi.

Un tunisino dichiarava agli agenti che poco prima all'interno di un bar l'altro gli aveva rubato il cellulare. L'altro negava ma dalla perquisizione il telefonino gli è stato trovato addosso. Tra l'altro l'extracomunitario, H.M., è già conosciuto ai poliziotti. È stato quindi accompagnato in Commissariato e denunciato in stato di libertà per furto aggravato.


di Marco Strappini
redazione@viverejesi.it

 





Questo è un articolo pubblicato il 23-02-2017 alle 12:29 sul giornale del 24 febbraio 2017 - 1806 letture

In questo articolo si parla di cronaca, jesi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aGKv





logoEV