Maiolati: 'Scrittori leggono scrittori' chiude con Silvio Perrella legge “Guerre politiche” di Goffredo Parise

La biblioteca La Fornace di Moie di notte 1' di lettura 28/02/2017 - Ultimo appuntamento, giovedì 1 marzo (ore 18), della nona edizione della rassegna “Scrittori leggono scrittori”, organizzata dal Comune di Maiolati Spontini, tramite il consigliere delegato alla Cultura Sandro Grizi, e curata dagli intellettuali marchigiani Massimo Raffaeli e Francesco Scarabicchi, con letture di Giorgio Sebastianelli.

L’incontro, alla biblioteca La Fornace di Moie, vedrà il critico Silvio Perrella leggere “Guerre politiche” di Goffredo Parise: una serie di reportages scritti negli anni Sessanta dal Vietnam e dall’estremo Oriente. Oltre a numerosi saggi dedicati a Italo Calvino e Goffredo Parise, Perrella ha curato il “Meridiano” Mondadori di Raffaele La Capria. Una scelta dei suoi saggi critici è ora nel volume Addii, fischi nel buio, cenni (NeriPozza 2016) mentre alla sua città è rivolto Doppio scatto (Bompiani 2015). Collabora a “Il Mattino” e dirige la rivista “Mesogea”.

Con “Scrittori leggono scrittori”, si chiude anche la mostra dell’artista Giannetto Magrini allestita nei locali del tunnel del centro culturale “eFFeMMe23”. Intanto, sempre alla biblioteca La Fornace, venerdi 3 marzo, alle ore 17, nei locali del “Binario 9 e ¾”, ci sarà la presentazione del libro “Paradigma della comprensione” di Silvano Brunelli. A illustrare il volume sarà Lucia Tantucci. L’opera riflette sul valore della comprensione tra le persone e sul fatto che “gli altri possano partecipare alle nostre esperienze, il fatto che noi possiamo ricevere i pensieri e le emozioni degli altri”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-02-2017 alle 22:30 sul giornale del 01 marzo 2017 - 424 letture

In questo articolo si parla di cultura, comune di maiolati spontini, Maiolati Spontini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aGWc





logoEV