x

SEI IN > VIVERE JESI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Viaggiar di sera, sei incontri a Villa Borgognoni sul tema del viaggio

1' di lettura
1365

dagli Organizzatori


villa borgognoni

Martedì 7 marzo alle ore 21.00 inizierà presso l’ostello di Villa Borgognoni di Jesi, Via Crivelli 1, un ciclo di sei incontri dedicati al tema del viaggio. Le serate affronteranno molteplici aspetti del viaggiare: itinerari a piedi, viaggi in bicicletta, turismo responsabile, viaggi alternativi nelle Marche e reportage naturalistici.

Gli incontri, con ingresso gratuito, si volgeranno tutti di martedì alle ore 21.00 e saranno preceduti da una degustazione di prodotti tipici del territorio.

Le serate hanno l’obiettivo di far conoscere nuovi modi di viaggiare diversi dal classico turismo “mordi e fuggi” ma più orientati all’’incontro con le comunità ospitanti.
Si inizierà con il turismo responsabile, nuove possibilità di viaggi low cost e la rete di accoglienza turistica Cupramontana accoglie (07/3), si proseguirà con la presentazione del libro “Un altro viaggio nelle Marche” a cura di Maurizio Silvestri e Paolo Merlini (14/3) e successivamente la guida “Viaggiare i Balcani” con l’autore Eugenio Berra” (21/3). Si proseguirà con Fabrizio Teodori (28/3) che illustrerà, tramite la sua esperienza di cammino, il patrimonio storico e naturalistico marchigiano, per concludere con un appuntamento dedicato alla fotografia e reportage di viaggio naturalistici con Michel Giaccaglia (4/4) ed infine una serata dedicata al cicloturismo con l’intervento di Giuseppe Mazzarra di “Fuori delle vie maestre”.

Gli incontri sono organizzati da ViaggieMiraggi Marche, Riserva Naturale Ripa Bianca di Jesi e Ostello delle Idee nell’ambito della convenzione con il Comune di Jesi per la realizzazione delle attività culturali presso l’ostello di Villa Borgognoni.

Per informazioni visitare il sito dell’Ostello di Villa Borgognoni, la la pagina facebook dell’evento oppure telefonare al 339.7794911 (Chiara).



villa borgognoni

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-03-2017 alle 11:03 sul giornale del 08 marzo 2017 - 1365 letture