Trionfo del liceo Da vinci alle Olimpiadi delle Neuroscienze

26/03/2017 - Trionfo del Liceo “Da vinci” di Jesi alle Olimpiadi delle Neuroscienze. Durante lo svolgimento della prova, articolata su cruciverba collettivi, test a risposta multipla e prove di abilità mnestiche, tutti gli studenti partecipanti (40 provenienti da 8 scuole marchigiane) hanno dimostrato un alto profilo di preparazione e un vivace interesse per la disciplina.

Si è svolta nei giorni scorsi (sabato 18 marzo) presso la Facoltà di Medicina dell’Università Politecnica delle Marche, la fase regionale delle Olimpiadi delle Neuroscienze 2017. L'evento, coordinato da Fiorenzo Conti, Giorgia Fattorini e Marcello Melone e promosso su scala nazionale dalla Società Italiana di Neuroscienze (SINS) (‪http://www.sins.it/), ha individuato i tre vincitori che rappresenteranno la regione Marche alla fase nazionale delle Olimpiadi a Catania il 5-6 Maggio 2017. I primi tre classificati sono: Rossi Sofia, Cherubini Agnese, Barchiesi Alessio, rispettivamente 1°, 2° e 3° classificato, del Liceo Scientifico "L. Da Vinci" di Jesi. E' stato un'importante occasione di aggregazione tra giovani studenti delle scuole superiori appassionati di Neuroscienze.

Durante lo svolgimento della prova, articolata su cruciverba collettivi, test a risposta multipla e prove di abilità mnestiche, tutti gli studenti partecipanti (40 provenienti da 8 scuole marchigiane) hanno dimostrato un alto profilo di preparazione e un vivace interesse per la disciplina. L'evento si è concluso con la proclamazione dei vincitori alla presenza dei coordinatori regionali, del referente Apple Educational per Med Store Ubaldo Luciani e del Magnifico Rettore Prof. Sauro Longhi con un sentito ringraziamento a tutti gli studenti partecipanti e ai professori delle scuole. Obiettivo dell'iniziativa: valorizzare l'interesse per la conoscenza accrescere fra i giovani l’interesse per lo studio della struttura e del funzionamento del cervello umano, ed attrarre giovani talenti alla ricerca nei settori delle Neuroscienze sperimentali e cliniche, che rappresentano la grande sfida del nostro millennio.

Il vincitore, che rappresenta l'Italia, riceverà una borsa di studio per partecipare alla competizione internazionale a Washington DC, USA dal 3 al 6 agosto nell’ambito della American Psychological Association’s Convention.


da Liceo Scientifico L. da Vinci-Jesi




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-03-2017 alle 22:53 sul giornale del 27 marzo 2017 - 2082 letture

In questo articolo si parla di cultura, jesi, liceo scientifico l. da vinci

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aHRh