Pallavolo: play out serie D, Volley Jesi da infarto perde al tie break la sfida contro Loreto

Volley club Jesi 27/03/2017 - Da sabato scorso sembra trascorso un mese, tante ne sono successe. Invece in una sola settimana abbiamo assistito a due turni di campionato play out che hanno rivoluzionato la classifica.

Da primi della classe ora siamo al terzo posto ma l’ultima giornata di sabato sarà decisiva per noi, Portorecanati, Monte San Vito, Caldarola. Due posti per la salvezza sicura su quattro squadre.
Le altre due a fare gli spareggi (come noi l’anno scorso per intenderci).
Della sconfitta di giovedì a Frontone abbiamo già scritto. Veniamo all’oggetto di oggi; il combattuto e sofferto match di sabato 25 marzo, in casa contro PortoRecanati Loreto che ci ha visto perdere per 3 a 2. Gli ospiti hanno intascato la vittoria, meritata sul campo, ma la partita è stata tutt’altro che in discesa per ambedue le formazioni; in altre parole un risultato a parti invertite non avrebbe creato torti di nessuna sorta, ma il risultato è questo e va accettato. Onore quindi ai Loretani e al loro pubblico che li ha seguiti.
Primo set con un inizio affannoso per i Leoncelli che anche se punto a punto siamo sempre a inseguire; gli ospiti sono più costanti e l’opposto Torregiani fa il bello e il cattivo tempo praticamente da solo; dopo un 8 pari, Jesi di fatto schianta e gli ospiti agguantano il primo set: 6-8, 12-16, 14-19, 16-25
Secondo set molto simile ma più tirato e giocato punto a punto; dopo le incertezze psicologiche del primo set i Leoncelli sembrano scuotersi ma i fantasmi delle paure ancora incombono e troppi errori gratuiti fanno si che i Loretani ne approfittino. Fino a metà set conduciamo noi ma poi ancora una volta l’opposto Torregiani prende per mano la squadra intascando il secondo set: 8-4, 16-15, 17-21, 23-25
Nel terzo set succede di tutto e di più. La partita sembra essere destinata a chiudersi e gli ospiti partono sparati ma dal 6 a 8 per loro la luce rossa di Jesi si riaccende. Riprendiamo a macinare gioco imponendolo per una volta tanto noi e con maggiore incisività al servizio. La partita si riapre: 6-8, 14-13, 15-16, 24-24, 26-24 (con infarto annesso).
Nel quarto set è partita vera, gli animi di entrambe le formazioni sono caldi e la grinta di entrambe si vede e si sente. Dopo il primo TOT la luce Jesina torna di nuovo spenta per 4-5 punti; Mister Massaccesi tira fuori il Jolly dal mazzo con due cambi azzeccati, e con un gioco più corale rispetto ai nostri ospiti parte le rimonta fino alla zampata finale che siamo noi a darla: 7-8, 8-16, 13-18, 20-20, 25-23
Il quinto e decisivo set è una gara nella gara. Anche se è un tie break e quindi a 15 punti è un po’ come il quarto set ma a parti invertite. Noi iniziamo forte sul 3 a 0, poi è battaglia e i Loretani rimontano, ci raggiungono, ci sorpassano e chiudono set e incontro sul 15 a 13 con l’attacco decisivo dell’MVP della gara; Torregiani D. Gara finita e giù coi defribillatori. Impeccabile come sempre l’arbitraggio del signor Bartolucci Gianfranco.

Sabato 1 Aprile alle 17.30 gara 10, e quindi ultima del girone Play Out, in trasferta a Caldarola. L’obiettivo rimane sempre quello.

TermoForgia Sicur Clean Volley Club Jesi 2 Pallavolo Portorecanati Loreto 3
PARZIALI: 16-25, 23-25, 26-24, 25-23, 13-15
Arbitro: Bartolucci Gianfranco
Migliori: Silvestrini, Carloni, Ambroggio, Fagioli, Torregiani D, Torregiani L.

TermoForgia Sicur Clean Volley Club Jesi: Brunetti, Carloni, Fagioli, Ferranti, Filipponi (K) , Gobbi, Lombardi, Pirani, Silvestrini, Taddei, Valeri, Ambroggio (L). All. Massaccesi.

Pallavolo Portorecanati Loreto: Atzeni, Leoni, Petrella, Scagnoli, Torregiani D, Elisei, Quercetti, Mengoni, Sampaolo, Torregiani L., Pistore (L). All. Baleani






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-03-2017 alle 11:16 sul giornale del 28 marzo 2017 - 842 letture

In questo articolo si parla di sport, volley, A.S. Volley Jesi, playout, volley club jesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aHR4