Lega Nord replica a Jesi in Comune

Silvia Gregori, candidata sindaco della Lega Nord Jesi 10/04/2017 - Ignobile é accusare di razzismo chi richiede sicurezza per gli jesini che vivono in quartieri della città sempre meno vivibili. Ignobile è fingere che questi problemi non esistano.


Eppure casi di prostituzione, spaccio, accattonaggio molesto, furto esistono e sono diventati così frequenti in alcune zone della città tanto da entrare a far parte della nostra quotidianità, quasi che ci stiamo abituando a conviverci. E tutto questo é inaccettabile! Con la nostra manifestazione di protesta abbiamo voluto dare evidenza a questi problemi e voce ai cittadini. Accogliamo gli stranieri che vivono regolarmente sul territorio e rispettano le nostre leggi. Certezza della pena per chi delinque.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-04-2017 alle 19:18 sul giornale del 11 aprile 2017 - 1813 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, lega nord

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aIno