Il Liceo Da Vinci gemellato con la città tedesca di Waiblingen

15/04/2017 - Dal 27 marzo al 3 aprile 2017 22 studenti dello Staufer-Gymnasium della città tedesca di Waiblingen sono stati ospiti del Liceo Da Vinci di Jesi, accolti dalle famiglie e dagli studenti partner delle classi 2° AL, 2° AS, 2° ASP, 2° B, 2°CL, 2° CS, 2° DL, 2° DS.

Ci sono stati momenti di bella cordialità ed amicizia a scuola e in famiglia, usando come lingua veicolare l’inglese, due ore di workshop in classe sul tema Europa, assistenza ad alcune lezioni da parte degli studenti di Waiblingen, oltre a interessanti visite ai principali monumenti di Jesi, tra cui Teatro Pergolesi, Biblioteca Comunale Planettiana, centro storico e mura antiche, Municipio, dove hanno ricevuto il saluto dell’assessore allo Sport, Ugo Coltorti.

Gli studenti tedeschi sono stati accompagnati nelle loro uscite sempre dalla prof.ssa di inglese Carla Simonetta Fioretti, referente del progetto, effettuando visite nei dintorni per scoperte paesaggistiche tra mare e montagna, culturali, artistiche (Grotte di Frasassi, Loreto, Sirolo, Ancona), incontri con l’azienda locale casearia “Trionfi Honorati” e partecipazione a momenti della vita quotidiana cittadina (il caratteristico Mercato in piazza del sabato).

Tutti i ragazzi e le relative famiglie ospitanti sono stati entusiasti dell’esperienza, che è stata apprezzata come momento di crescita e di confronto e ha coinvolto attraverso la lingua inglese anche classi del liceo che non studiano la lingua tedesca. Una rappresentanza di 22 studenti jesini delle classi seconde era stata a loro volta a Waiblingen nel periodo dal 5 al 12 ottobre 2016, accolti dal sindaco della città, Sig. Andreas Hesky.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-04-2017 alle 23:09 sul giornale del 18 aprile 2017 - 1873 letture

In questo articolo si parla di attualità, Liceo Scientifico L.Da Vinci di Jesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aIwo