Bacci al Parco del Vallato, parte la campagna di ascolto dei cittadini

22/04/2017 - Sabato mattina il sindaco uscente Massimo Bacci ha dato il via ufficiale alla campagna di ascolto della città, con un primo incontro al Parco del Vallato.

Dopo l'ultimo consiglio comunale di venerdì, quello dei saluti da parte di tutti coloro che hanno lavorato negli ultimi cinque anni per amministrare la città, il candidato sindaco Bacci Cerca conferme, incontrando i cittadini e raccontando le cose fatte assieme alla Giunta e alla maggioranza durante il mandato. Ma anche una occasione per "raccogliere suggerimenti, proposte, e illustrare i progetti futuri". Durante il primo incontro di sabato al Parco del Vallato, Bacci ha ascoltato "chi lo vive e lo frequenta quotidianamente, per capire quali sono le questioni ancora da affrontare ad integrazione della consistente riqualificazione effettuata nell'area verde. "Considero questo parco un fiore all'occhiello della nostra Jesi. Ho ribadito l'intenzione di potenziare l'illuminazione, grazie al progetto di rinnovamento di tutti i punti luce della città già in parte attivato, e la volontà di installare telecamere di videosorveglianza affinché fungano da deterrente agli atti vandalici perpetrati principalmente negli orari notturni, che rappresentano ad oggi la principale preoccupazione degli abitanti della zona". Un incontro partecipato, con la presenza attiva del comitato Parco del Vallato. "Resto convinto che la partecipazione attiva dei cittadini alla vita della città sia imprescindibile".

di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it







Questo è un articolo pubblicato il 22-04-2017 alle 18:12 sul giornale del 24 aprile 2017 - 1733 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, Massimo Bacci, cristina carnevali, articolo, amministrative 2017

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aIHY