Quantcast

Il candidato sindaco Bertini (M5S): 'Democrazia, chi la rispetta e chi..'

Luca Bertini candidato sindaco M5S 2' di lettura 02/06/2017 - Democrazia è accettare le idee e le posizioni politiche degli altri, anche quando non si condividono.

I giovani organizzatori dell’evento “Giovani e Politica: si può fare?” hanno dato una bella prova di maturità politica e democratica durante il dibattito di giovedì sera. Hanno permesso con imparzialità a tutti i rappresentanti delle liste di esprimere liberamente le proprie opinioni, persino quando un intervento è apparso in verità piuttosto fuori luogo e molto sgradito alla sala.

Nella stessa serata, invece, i vecchi politicanti presenti a Palazzo dei Convegni per un altro dibattito elettorale concomitante, hanno dimostrato di non essere all’altezza di garantire un minimo di Democrazia e di libertà di espressione a tutti, nonostante proprio quello fosse il tema dell’incontro. Suggeriamo ai soloni del PalaConvegni di ripassare un po’ i fondamentali della nostra Costituzione che, a parole, dicono di voler difendere.

In particolare, non commento l’infelice battuta di Bacci nei miei confronti. Rispondo personalmente di quello che dico o faccio. Non di quello che gli altri mi mettono in bocca. Spero che in futuro impari almeno ad evitare di citarmi impropriamente.

A Jesi come in Parlamento, tutti uniti contro il MoVimento.

Sempre con la solita scusa: vorrebbero decidere loro persino gli avversari politici. Un MoVimento che per ogni incontro elettorale sceglie la persona del gruppo più efficace per affrontare i temi del dibattito dà fastidio ai vuoti oratori di pariti e civici, tanto abili a parlare quanto poco capaci di approfondire nel merito.

Da qui, i voli pindarici di giovedì sera al Palazzo dei Convegni, per ottenere solo una cosa: cantarsela e suonarsela fra loro.

A noi cittadini interessa confrontarci sui problemi della gente e sulle soluzioni. Nient’altro!

P.s. Ci spiace dell'uscita dell’onorevole Agostinelli che prende le difese delle tesi degli avversari politici del MoVimento.

Forse, non riuscendo a seguire bene da Roma le dinamiche del territorio, non conosce il grande impegno e la correttezza con cui la lista certificata del M5S di Jesi sta lavorando per portare avanti le battaglie del MoVimento e per dare anche agli jesini una Amministrazione a 5 Stelle.

Siamo certi della sua disponibilità per un incontro chiarificatore al più presto.


da Luca Bertini
candidato sindaco M5S





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-06-2017 alle 16:11 sul giornale del 03 giugno 2017 - 983 letture

In questo articolo si parla di politica, jesi, Candidato Sindaco, amministrative, movimento cinque stelle, M5S, luca bertini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aJZp





logoEV
logoEV