Quantcast

Rimpatriata ex giocatori Jesina, un altro successo del gruppo Facebook

3' di lettura 13/06/2017 - Il gruppo facebook Jesina calcio "Amarcord anni '70-'60-'50 ossia le vecchie glorie della Jesina Calcio fino al campionato 1975/76 ha rinnovato con successo la consueta rimpatriata, la quarta, sabato 10 giugno allo Stadio Carotti.

L'anno 2017, in cui ricorre anche il 90° anniversario della società leoncella, che per questo ha già avviato una serie di interessanti iniziative durante l'anno, tra cui la fortunatissima mostra del marzo scorso, continua a dare emozioni. Sabato 10 giugno appunto si sono ritrovait per la quarta rimpatriata moltissimi ex leoncelli, provenienti dal Veneto, dal Friuli, dal Trentino, dalla Lombardia, dall’Emilia Romagna e da diverse zone della Marche.

Emozioni a non finire durante la mostra, ben organizzata e piena zeppa di ricordi e di cimeli inediti, emozioni che sono state percepite da tutti i partecipanti alla rimpatriata.

A partire dalle ore 10, all'ingresso dello stadio erano presenti già diversi tifosi e dirigenti per accogliere le "vecchie glorie" con calorosi abbracci e strette di mano. Poi l'ingresso in campo per assaporare ancora una volta quelle emozioni e ricordare i tempi che furono, stavolta però per la foto di rito dei presenti.

"I volti segnati dal tempo che inesorabile scorre, ma sorridenti e fieri di aver indossato la maglia di questa gloriosa Società", raccontano i partecipanti. Erano presenti anche Marco Polita, presidente della Jesina ormai da diversi lustri, che ha tenuto un discorso di benvenuto, poi il confermato assessore allo Sport del Comune di Jesi, Ugo Coltorti, anche lui ex Leoncello ma più recente nella storia. L’incontro è poi continuato con un conviviale presso un noto ristorante della zona dove tra ottime pietanze di pesce e calici di vino sono riemersi tanti ricordi di quei bei tempi.

Giaccaglia e Grgeori ci tengono a ringraziare il presidente della Jesina Calcio avv. Marco Polita, "che ci ha onorato della sua presenza", ma anche alcuni sponsor della giornata, "le signore “ESIFLOR S.S.” di Dottori per l'omaggio floreale, e per l’aperitivo il titolare del Ristorante “OASI” alle Coste di Staffolo e la “VINI MONTE SCHIAVO”. Ma un ringraziamento particolare va fatto ai tanti ex Leoncelli che sono venuti da lontano, grazie a tutti di cuore a nome mio e di Vladimiro Gregori", conclude così Giaccaglia.

Ecco i partecipanti all’evento, che si sono fatti fotografare in gruppo, da sinistra in alto: Liuti Marcello, Pieralberto Giaccaglia, Armando Marcos, Diego Solustri (tifoso), Olivo Filiputti, Massimo Di Tommaso, Vincenzo Donatelli, Marino Recchi, Silvio Gigli, Luciano Barboni, Pierino Severi, Galileo Spaggiari, Daniele Gazzoni, Otello Landi, Vladimiro Gregori, Stefano Stoppini, Adriano Bontà, Giordano Ganzetti, Dino Fogar, Sergio Rossetti, Claudio Ceppi, Nando Barchiesi, Lidio Rocchi, Gianfranco Amici e Rossano Marinelli. Accosciati : Bruno Barile, Mario Tamellin, Massimo Santini, Rossano Grilli, Italico Faggiotto, Presidente Jesina Calcio Avv. Marco Polita, Claudio Sarbati, Roberto Fulginei, Oreste Panfoli, Franco Braglia, e Giuseppe Tassi.

Non compaioni in foto: Claudio Adanti, Giovanni Mastroianni e Carlo Alberto Volpi. All’ultimo momento non sono intervenuti Raffaele Schicchi e Mario Scarpa per problemi personali.

Gli organizzatori già pensano alla prossima rimpatriata, quella del 2018.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 13-06-2017 alle 12:06 sul giornale del 14 giugno 2017 - 3324 letture

In questo articolo si parla di sport, jesi, cristina carnevali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aKh1





logoEV
logoEV