Quantcast

Chiaravalle: Togni (Apertamente): “Non appoggiamo la maggioranza, né accetteremmo mai incarichi di giunta”

1' di lettura 20/07/2017 - La notizia delle dimissioni degli assessori Ruggeri e Frullini ha, come prevedibile, scatenato un vespaio a Chiaravalle.

I dirigenti del Pd locale hanno ribadito che per lealtà nei confronti del progetto concepito nel 2013 non presenteranno mozioni di sfiducia, ma hanno anche chiarito in conferenza stampa che in consiglio si sentiranno “liberi di decidere di volta in volta come votare sui singoli punti”. Di fatto, dunque, la giunta Costantini non potrà fare sicuro affidamento sui voti dei 4 consiglieri del gruppo democratico. Il destino della consiliatura passa per i banchi delle minoranze. A tal proposito, “Apertamente” tiene a ribadire la propria autonomia e a spiegare il comportamento che i due rappresentanti Togni e Tanfani terranno in consiglio: “Non è affatto giusto -sottolinea Togni- dire che Apertamente appoggia la maggioranza. Portiamo avanti le nostre iniziative politiche, ad esempio con nostre mozioni relative alla manutenzione di Piazza Mazzini e del Chiostro, e non ci siamo opposti allo stanziamento dei relativi fondi in bilancio. Così come abbiamo votato favorevolmente alla edificazione dei nuovi impianti scolastici. Non possiamo infatti contrastare l'azione dell'amministrazione se questa è volta a dare esecuzione al nostro programma elettorale e agli atti consiliari da noi proposti ed approvati”.

In merito al futuro della consiliatura, Togni ribadisce che anche qualora dovessero pervenire offerte in tal senso: “Non accetteremmo mai incarichi di governo in questa legislatura, né abbiamo intenzione di entrare a far parte della maggioranza, il nostro operato resta rivolto ad unico beneficio della collettività”.






Questo è un articolo pubblicato il 20-07-2017 alle 07:27 sul giornale del 21 luglio 2017 - 2261 letture

In questo articolo si parla di attualità, Matteo Belluti, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aLpf





logoEV
logoEV