Quantcast

Maiolati: Sinistra Italiana non parteciperà al bando per il CdA di Sogenus

Sinistra Italiana 2' di lettura 28/07/2017 - Sinistra Italiana Maiolati Spontini: in assenza di un chiaro progetto che definisca una data certa di chiusura degli impianti abbiamo invitato iscritti e simpatizzanti di Sinistra Italiana a non partecipare al bando Comunale per il rinnovo del Consiglio di amministrazione della SOGENUS .

Gli iscritti e i simpatizzanti di Sinistra Italiano non parteciperanno all’avviso pubblico per la presentazione di candidature per la designazione di un componente nel Consiglio di Amministrazione della SOGENUS .

La decisione assunta dagli iscritti e simpatizzanti di Maiolati S. e’ scaturita dopo una discussione che ha messo in evidenza come sia inopportuno partecipare ad un avviso pubblico per la designazione di un membro del consiglio di amministrazione della SOGENUS , senza che ad oggi sia stato ancora definito con chiarezza il mandato politico che il nuovo CDA sara’ chiamato ad affrontare .

Sinistra Italiana ritiene necessario avviare un nuovo percorso, l’attivita’ del nuovo Consiglio d’ Amministrazione della Sogenus dovrebbe essere rivolto ad affrontare due argomenti chiave , la gestione della chiusura dell’impianto e l’ avvio da subito, di un progetto di riconversione e salvaguardia degli attuali livelli occupazionali.

Purtroppo ad oggi non abbiamo certezze, da una parte si parla di un autorizzazione che avra’ una durata di circa due anni e dall’altra non si vuole fissare una data certa di chiusura , pensando , forse, a possibili ulteriori proroghe e ampliamenti.

Per questi motivi, nel rilanciare la nostra iniziale proposta di una discussione in Consiglio Comunale che porti alla individuazione di una data certa di chiusura della discarica che a nostro avviso dovrebbe essere entro Giugno 2019, abbiamo ritenuto opportuno dare indicazione ai nostri iscritti e simpatizzanti di non partecipare all’avviso pubblico che e’ scaduto da poche ore .

Se nonostante questa ulteriore sollecitazione a definire con chiarezza la data certa di chiusura, la nostra proposta non trovasse accoglimento , siamo disposti anche ad arrivare alle estreme conseguenze sul piano politico cittadino.


da Sinistra Italiana
Circolo Jesi e Vallesina





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-07-2017 alle 23:17 sul giornale del 29 luglio 2017 - 1562 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, Vallesina, sinistra italiana

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aLIn





logoEV
logoEV